venerdì 22 maggio 2015

34

20 eroine e villain dei fumetti USA molto top... gatte

Super-eroine e villain feline donne gatto comics USA
Dici "donna gatto" e "fumetto americano" e tutti pensano a Catwoman o alla Gatta Nera, chiaro. Ma in realtà di tizie con un nome e/o dei poteri felini nel mondo dei comics USA ce ne sono a strafuck, ché se tipo fai mente discopub (locale) ne sapresti elencare così, su due piedi, almeno una ventina. E per essere, in qualche modo, delle eroine e delle supervillanzone feline, sono tutte abbastanza (= quasi sempre moltissimo) tope. Scommettiamo? Scommettiamo [...]
CATWOMAN
Ma partiamo, come riscaldamento, proprio dai due nomi più facili, dalle due donne gatto per antonoippotommasia dei comics. La prima è ovviamente Selina Kyle, l'anti-eroina fetish suprema, nonché il motivo per cui il cavaliere incappucciato di Gotham si porta sempre dietro dei cappuccetti e sui tetti della città è pieno di guardoni. Nel nuovo universo DC, il New 52, oltre che a fare cose zozze sui tetti con Batman, Catwoman è finita a capo di una famiglia della ndrangheta per questioni di parentela e si è scoperto che è bisex.
Catwoman bisex. Provate a ripeterlo dieci volte a voce alta senza farvi uscire il sangue dal naso, coraggio. 
GATTA NERA
La seconda, anche se sarebbe il caso di parlare di almeno una quarta, battutone, è quella gran miciona della Gatta Nera, Felicia Hardy, che per le ragioni spiegate in quel post sulle 10 eroine sexy con i capelli bianchi, è per te tipo il personaggio più seSSi di tutto il Marvel Universe.
HELLCAT
Patsy Walker, in giro per l'Universo Marvel, c'è dal 1944, e va detto che gli anni se li porta benone. All'inizio appare in una serie di fumetti d'ammmore per teenager, ma negli anni 70 diventa una super-eroina e finisce nei Difensori, a bere un caffè con Hulk, tipo. L'ultima volta che l'hai vista, lavorava come investigatrice per lo studio legale di She-Hulk.
TIGRA
Di riffa o di ammazzaoh, ogni volta che si parla di eroine pheeghe salta fuori Tigra, la tigre del ribaltabile. Sulle pagine di Avengers Academy è nato del tenero tra lei e Hank Pym: ci faceva le fusa pure a lui, prrrrr.
PANTHA (DC)
Di supertizie chiamate Pantha, l'eroina senza mutantha, nei comics USA ne ricordi diverse. La prima è questa, personaggio apparso per la prima volta nella serie New Titans a inizio anni 90, creato da Marv Wolfman e Tom Grummett. Ha fatto una brutta fine in una storia del 2008, perdendo la testa (letteralmente) per Superboy-Prime.
PANTHA (WARREN/HARRIS)
L'altra Pantha è l'amica peratissima di Vampirella, apparsa anche in alcune miniserie disegnate dal grande Texeira. C'hai tutti i numeri. Perché sei un fan di Texeira, non per altro, chiaro. Ehr. Ci sarebbe anche una Princess Pantha, reginella della giungla con il completino leopardato degli anni 40, uno dei tanti personaggi simili nati sulla scia della prima eroina dei fumetti USA con una sua testata personale, Sheena Queen of the Jungle. 
CHEETAH
La nemesi maculata di Wonder Woman, arrivata alla terza incarnazione, Barbara Ann Minerva. C'è stato anche un Cheetah uomo nell'universo DC e, ironia della sorte, anche nel Marvel Universe c'era un tipo chiamato Cheetah. Tutti fan della scimmia di Tarzan, pare.
PANARA
Altro personaggio DC, una leoparda mannara che ha affrontato Catwoman, Robin e Blue Beetle. Il suo nome, in alcune parti d'Italia, suonerebbe piuttosto equivoco.
SHADOWCAT
La cara, vecchia ma sempre giovane Kitty Pryde, così brava nello sfanculare quel vecchio rattuso di Xavier, a lungo un personaggio così innocente, eppure in seguito protagonista di uno dei momenti più hot della storia Marvel. E qui ci starebbe una battuta su Colosso e il metallo organico, ma lasciamo correre.
CATSPAW
Un altro ibrido umano-felino proveniente dal futuro, il 31° secolo della Legione dei Super-Eroi.
WILDCAT
Wildcat è un celebre eroe della DC, Ted Grant, membro della Justice Society of America, ma identità e costume sono finiti per un certo periodo di tempo a metà anni 80 a una sua figlioccia, Yolanda Montez. E a proposito di Wildcats, ci sarebbero anche loro
che di tope in squadra ne hanno sempre avute almeno un paio, ma non divaghiamo.   
THORNN E FERAL
Alla grande cumpa dei mutanti coi capelli a punta, oltre a Logan e la Bestia, si sono iscritti negli anni 90 un sacco di altri personaggi, quasi tutti creati da Rob Liefeld. Come ad esempio le due sorelle feline Thornn e Feral. Thornn ha anche un fratello, Ridge Forrester.
BLACK PANTHER
Che non è T'Challa dopo che dal Wakanda è volato a Casablanca, ma sua sorella Shuri, di lontane origini sicule, che l'ha sostituito quando T'Challa era tutto scassato.
WHITE TIGER
Dalla Pantera Nera alla Tigre Bianca, e più che altro a un'altra brutta storia di nepotismo super-eroico. Angela Del Toro diventa la nuova Tigre Bianca grazie all'amuleto di Jada dello zio Hector Ayala, il primo White Tiger. Invece di fare dei concorsi aperti a tutti, vergogna.
LION-MANE
Lion-Mane è un villanzone di quarta lega del DC Universe, ultimamente visto in combutta con Cheetah, probabilmente per incidere una cover di Brivido Felino. A un certo punto, a metà anni 90, l'identità di Lion-Mane è passata però a una donna, la scienziata (uh, guarda) Karen Ramis, entrata in contatto con il meteorite che trasforma in testimonial della expert.
CATSEYE
Oh-oh-oh, occhi di gatto, solo che qui le tre sorelle Kisugi e il detective più impedito della storia dell'universo non c'entrano, ché si sta parlando di fumetto USA. Catseye, scritto tutto attaccato, era una dei Satiri del Club Infernale, concorrenza aggressiva dei Nuovi Mutanti messa in piedi da Emma Frost, quando ancora non se la faceva con dei tizi coglioni. Catseye poteva trasformarsi in una pantera viola o in un ibrido umanofelino dello stesso colore. Ammazzata insieme ai compagni di squadra da Trevor Fitzroy, è stata resuscitata in tempi recenti con tutta la banda.
SILVERCLAW
Maria De Guadalupe Santiago, dallo stato immaginario di Costa Verde, nei Vendicatori durante la spettacolare run di Busiek e Perez a fine anni 90. Presente in questo listone in quanto in grado di trasformarsi in vari animali, tra cui giaguaro, puma, ghepardo e minollo sub-equatoriale.
SHAKIRA
Molti anni prima di diventare una cantante e una testimonial dello yogurt che ti fa andare di corpo, Shakira era un'eroina in grado di trasformarsi in un gattone nero, amica (intima) del protagonista nella serie fantasy Warlord.
ALLEY CAT
Ossia l'alter ego superqualcosa della modella di foto zozze Alley Baggett, nato nel boom delle bad girl a metà anni 90. Non ne hai mai letto manco mezzo numero, ma su Wizard a quei tempi il personaggio saltava fuori ogni due per tre. Per il carisma, eh.
FELICIA
Chiudi con altri due personaggi che dal fumetto USA non arrivano, ma ci sono in qualche modo finiti. Felicia di Darkstalkers, tramite i fumetti Udon,
CHEETARA
e Cheetara dei Thundercats, nelle varie trasposizioni cartacee della serie (art di Elias Chatzoudis),
che tipo appena è arrivata a Metropolis, quella volta, Superman ci ha subito messo le supermani addosso. Oh, l'educazione, eghe.

Ma queste sono le supertipe feline che ricordi te. Se ve ne vengono in mente altre, avete facoltà di elencarle nei commenti: valgono solo quelle dei comics USA (no manga, no fumetto francobelgaitalospagnolo). O quello, o potete riguardarvi le foto, basta che non sbavate sulla tastiera, ché si rompe.
  
PHEEGAME, ALTRI POST SU EROINE SESSI 

34 commenti:

  1. Catwoman in quella prima illustrazione mi ricorda molto la famosa attrice Audrey Hepburn. Sarà soltanto un caso?

    https://rachels13.files.wordpress.com/2011/04/1152630696_1024x768_audrey-hepburn.jpg

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adam Huges, stando a quel poco che ho letto su internet, lo ha fatto proprio apposta.
      Ho visto anche una sua illustrazione di Selina/Hepburs di fronte alla vetrina spaccata di Tiffany col titolo "breake at Tiffany's".
      Come tributo è abbastanza esplicito.
      E ....mamma mia che disegni che fa quell'uomo.

      Elimina
    2. Mi sa che Adam Hughes ha pensato espressamente a lei per fare le copertine di CW

      Elimina
    3. Confermo quanto scritto da Enrico e Fabry: era una roba pluridichiarata, e praticamente tutte le cover e illustrazioni di Selina realizzate da Hughes in quel periodo avevano il volto della Hepburn. Il volto della Hepburn su Selina, ma miao.

      Elimina
    4. Il volto di Audrey Hepburn su Selina particolarmente perata...

      Elimina
  2. Risposte
    1. C'è il fumetto della Archie, quindi sì, valgono:

      [IMG]http://ecx.images-amazon.com/images/I/61-8d7lfR-L._SY344_BO1,204,203,200_.jpg[/IMG]

      Elimina
    2. le guardavo sempre quando ero piccolo, mi pareva che fossero all'interno di uno dei primi "programmi contenitore" apparsi in Italia, tipo Banana Slit o simili...ne ricordo uno con una sigla di Nico Fidenco ma orami i neuroni sono troppo limitati per trovare certi cassetti della memoria

      Elimina
  3. Post da leggere sorseggiando amabilmente un po' di fi.GA.!

    RispondiElimina
  4. Non conosco così bene il fumetto americano da aggiornare la suddetta lista. Parlando di fumetto giappo, in un numero mostruoso di opere salta fuori la tipa con le orecchietta da gatto quindi tentare di fare un listone completo sarebbe impossibile.

    OT: parlando di donne ammagliatrici mi è venuta in mente Josephine, la "protagonista" di Fatale, l'ultima opera di Ed Brubaker e Sean Phillips.
    Qualcuno l'ha letto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sa che i jappi sono amanti del furry e delle nekomimi... ma rimanendo in tema di orecchiute, anche se appartenenti alla specie Canis Lupus, non ci si può esimere dal citare quel personaggione incredibile che è Holo (o Horo), il Saggio Lupo di "Spice and Wolf".
      Non ce n'è per nessuno (anche se un incontro ravvicinato con una cosplayer della Gatta Nera vista in quel di Lucca un paio di anni fa potrebbe far vacillare questa certezza :D )

      Elimina
  5. Ah, che bello, un listone!

    Visto che è stato nominato il buon Rob, mi pareva brutto non condividere questo filmato che ho visto tempo fa (guardate al minuto 4.57 che bel regalo fanno all'incosciente pubblico...) dove il nostro presentava sorridente quel capolavoro dell'arte antropomorfo-cubista noto come Youngblood.

    https://youtu.be/qK35-QKLG1k

    RispondiElimina
  6. L'unica che mi viene in mente è la dea Bast di Sandman.

    RispondiElimina
  7. che poi... sarà qui che è nata la passione per il Furry? Noi di Giacobbo pensiamo di sì...

    RispondiElimina
  8. Risposte
    1. Lei non è, tipo, una puzzola umana?
      (suona benissimo...)

      Elimina
    2. Ehr, per quello ho chiesto se valesse :D
      però controllando, i vari marvel data-base parlano genericamente di "felina" (poi c'è Wiki che mette tra i suoi alter ego tale Lady Gatta), i poteri (agilità, riflessi, visione notturna, artigli ecc) sono più o meno sempre gli stessi delle varie gatte, bona è (diventata) bona...

      Elimina
  9. Nella pic di Cheetah c'è un Walter White in modalità guardone.

    RispondiElimina
  10. la GATTA NERA TUTTA LA VITA ! ED OLTRE ! ED ANCORA DOPO ! Scusate , fermo il sangue dal naso e torno

    RispondiElimina
  11. Il listone giordano tematico un po mi mancava, questo è veramente fantastupendo!
    Tra le varie segnalazioni dobbiamo dire che neanche la gatta nera coi capelli bianchi è un personaggio tanto nuovo. quando la Marvel era la Timely, c'era un'altra gatta nera (molto simile nei modi e nei costumi) ad un'altra eroina DC comics nota come Black Canary, agevoliamo la diapositiva della vecchia gatta nera:
    http://serbianna.com/blogs/savich/wp-content/uploads/2009/06/blackcat21.jpg

    Invece per Catwoman, segnaliamo quel'arco di storie di fine anni 2000 dove ad un certo punto arriva questa sua spalla nota come Catgirl:
    http://static.comicvine.com/uploads/original/11/117787/4437107-7494288103-Catgi.jpg

    La DC comics aveva inventato un nemico di Batman che si chiamava Catman, ma l'ideatore di questo soggetto non era stato molto fantasioso, esisteva un altro Catman (per altro molto simile) nei fumetti degli anni quaranta. Cosa ce ne frega a noi? Il vecchio catman aveva una spalla che si chiamava Kittie, ecco quà:
    http://images.furycomics.com/viewer/b0/b01453e4378dd572686708a000a931bb/0.jpg

    scusate ma non ho resistito al richiamo del PDF

    RispondiElimina
  12. Ah io conoscevo solo Catwoman... Quante gatte ci sono nei fumetti!

    RispondiElimina
  13. Il primo nome che mi passa x la mente mentre sto collaudando la Mountain Moulinex ( prossima spettacolare novità della Expo ndr ) e sono sballottato come la pallina di un flipper insieme agli altri miei colleghi ex cartoonists ( ora sapete perchè Rob disegna così ed Adam è dipendente dal tavolo lumioso e le foto di Audrey ndr ) è la Catsai dello Amalgam Universe combo di Catwoman e della ninja milleriana.

    RispondiElimina
  14. Catra, seguace di Hordak vista nella serie animata di She-Ra, villanzona a tema felino dal look rubato a Scarlet Witch vale?
    https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/0f/72/4e/0f724e085873fc6ef5136a8bf27e2c4c.jpg

    E Black Orchid, la superspia con davanzale alla Cristina Del Basso che uccide i nemici spogliandosi, protagonista della saga videoludica di Killer Instinct?
    https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/originals/a1/45/34/a14534580aa6feeba2b490038a7abf49.jpg

    Hanno entrambe il superpotere di trasformarsi in pantere e sono apparse nelle rispettive trasposizioni fumettistiche per mano di DC e Acclaim Comics (nel secondo caso, inedita in Italia), perciò dovrebbero essere nel posto giusto.

    RispondiElimina
  15. Tigra è la migliore di tutte... più felina di così!

    RispondiElimina
  16. Se e' valido ci aggiungerei anche Omaha,la sexy gattina di Reed Waller e Kate Worley(anche se e' un comic erotico e quindi si bara un po').

    RispondiElimina
  17. Direi che hai elencato tutte quelle che potevano venirmi in mente più alcune che non conoscevo, comunque per me Gatta Nera tutta la vita.
    Anzi vorrei proporre (ci vuole però il contributo di Daniele Orlandini) una Kendra cosplayer della Gatta Nera!!

    RispondiElimina
  18. Sono l unico che vede una somiglianza tra Shakira e Maria Whittaker in versione babbara?

    RispondiElimina
  19. Da quel che ricordo, anche la Gatta Nera gioca in entrambe le squadre...

    RispondiElimina
  20. ...E allora Catra?
    http://static.comicvine.com/uploads/original/4/49448/3482429-catrafix.jpg
    Quando ero piccola, era la mia pupazzina preferita delle POP.

    RispondiElimina
  21. Vado leggermente OT: peccato che dei fumetti di Darkstalkers in Italia ne sia uscito solo un numero, ormai circa 10 anni fa... non che ne siano usciti molti in generale.

    RispondiElimina
  22. rhane/wolsbane vale?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trattandosi di una donna-lupo, direi di no :)

      Elimina
  23. Arrivo in ritardo ma l'illuminazione mi è arrivata solo oggi. Oltre alla sopra citata Angela Del Toro c'era già stato un altro personaggio femminile del Marvel Universe a fregiarsi di quel nome almeno 15 anni fa. Si tratta dellaTigre Bianca di una vecchia formazione degli Eroi in Vendita: a tutti gli effetti era una tigre siberiana fatta evolvere in forma umanoide dall'Alto Evoluzionario (un nome un programma). La sua fine avvenne sulle pagine della miniserie L'ASSEDIO DI WUNDAORE, da noi su Marvel Mix 24 dell'aprile 1999. Trattandosi di un periodo in cui potevo ancora concedermi il lusso di leggere lo stesso fumetto almeno 5 volte è un labo che ricordo volentieri, carico di azione e dramma ... Innamorata non corrisposta di Iron Fist pregò in lacrime il suo creatore di riportarla alla sua vera forma con le testuali parole:"Queste emozioni! Gestirle non posso, gestirle non voglio! Signore, se mi ami liberami!"
    Per la cronaca questo è il mio primo commento nell'Antro.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails