giovedì 24 maggio 2012

74

Latveria, Wakanda e gli altri: guida turistica incompleta ai paesi immaginari del Marvel Universe

Paesi immaginari Marvel
Perché nel Marvel Universe c'è un inverosimilione di stati in più rispetto al nostro mondo. L'Europa dell'Est e l'Africa, per dire, son tutte piene di staterelli inventati, ché tanto l'americano medio non sa manco dove sia l'Ungheria, figurati che gli frega di Symkaria. Pronti al decollo: ripiegate il tavolinetto, riponete il bagaglio a mano nella cappelliera sopra di voi, e per piacere non andiamo a fumare di nascosto nel bagno come al solito. Non facciamoci sempre riconoscere […]
 WAKANDA
Stato nordafricano la cui esatta collocazione geografica nel Continente Nero è variata nel corso degli anni. Orientativamente: da qualche parte nel nord-est, tra la Tanzania e Corigliano Calabro. Perennemente in lotta con le nazioni immaginarie finitime di Burunda, Rudyarda e Narobia, è un paese ricchissimo grazie ai giacimenti di vibranio. Il giovane T'Challa si trova sulle spalle il peso di una nazione, le bizzarre tradizioni del culto della Pantera, un costume fichissimo e perciò può andarsene in giro a rimediare le meglio pheeghe.
COME CI VIENE MOSTRATA:
Black Panther Storm Wakanda
 COME TE LA SEI SEMPRE IMMAGINATA:
Il principe cerca moglie
 LATVERIA
Paesello balcanico guidato da un dittatore pazzo, che pratica riti osceni, è preda di terribili ossessioni, vuole dominare il mondo, è circondato da un esercito di robot e ha il volto celato da una maschera. 
COME CI VIENE MOSTRATA:
Latveria F4 Doctor Doom
 COME TE LA SEI SEMPRE IMMAGINATA:
 GENOSHA
Un'isola al largo della costa orientale africana, diventata un punto di raccolta per poveri mutanti disperati che nessuno sapeva come gestire. 
COME CI VIENE MOSTRATA:
Genosha Marvel
 COME TE LA SEI SEMPRE IMMAGINATA:
 MADRIPOOR
Isola immaginaria asiatica, popolata da belle donne vestite pochissimo, in mezzo a giri di soldi, traffici loschi, risse feroci. 
COME CI VIENE MOSTRATA:
Madripoor Marvel
 COME TE LA SEI SEMPRE IMMAGINATA:
 SYMKARIA
Altro paese balcanico, sorge tra Latveria e la Transilvania. Patria di Silver Sable e del suo Wild Pack, è una suggestiva piccola nazione molto amata dai turisti.
COME CI VIENE MOSTRATA:
Symkaria Marvel
 COME TE LA SEI SEMPRE IMMAGINATA:
 COSTA VERDE
Staterello dell'America Centrale da cui proviene la Vendicatrice di riserva e occasionalmente ballerina di Maria de Filippi Silverclaw (Maria De Guadalupe Santiago). 
COME CI VIENE MOSTRATA:
Silverclaw Marvel
(questa è Silverclaw. Ché di Costa Verde non hai trovato manco mezza foto)
 COME TE LA SEI SEMPRE IMMAGINATA:
Maracaibo Lu Colombo
 TIERRA VERDE
Nazione sudamericana con una sua super-eroina, La Bandera, incontrata da Wolverine una volta che se n'è andato a pheeghe laggiù.  
COME CI VIENE MOSTRATA:
La Bandera Marvel
 COME TE LA SEI SEMPRE IMMAGINATA: 
 ATTILAN
Città stato isolata dal resto del mondo (anche letteralmente), piena di tizi lunatici, mostruosi, inumani, pericolosissimi.  
COME CI VIENE MOSTRATA:
Attilan Freccia Nera Fantastici Quattro
  COME TE LA SEI SEMPRE IMMAGINATA: 
 BOROVIA
Nei fumetti Marvel dei GI Joe il vecchio Larry Hama tirava fuori in continuazione staterelli fantasiosi: se ne contano almeno una quindicina, dal Badhikistan al Wolkekuckukkland (giuri che non te lo sei inventato). Ne citiamo, giusto per, un paio: Borovia è un ex paese comunista popolato da gente confusa. 
COME CI VIENE MOSTRATA:
Borovia GI JOE
 COME TE LA SEI SEMPRE IMMAGINATA:
 SIERRA GORDO
Mentre Sierra Gordo è uno stato dell'America Latina con una lunga storia alle spalle. 
COME CI VIENE MOSTRATA:
Sierra Gordo GI JOE
 COME TE LA SEI SEMPRE IMMAGINATA:
 ATLANTIDE
Un posto in cui begli uomini e belle donne sono alle prese con problemi, amori tormentati e crisi d'identità tra una nuotata e l'altra. 
COME CI VIENE MOSTRATA:
  COME TE LA SEI SEMPRE IMMAGINATA:
 UTOPIA
Isola al largo di San Francisco, creata dai resti dell'Asteroide M di Magneto e scelta come rifugio dagli X-Men negli ultimi anni. 
COME CI VIENE MOSTRATA:
  COME TE LA SEI SEMPRE IMMAGINATA:
 RUMEKISTAN
Repubblica affacciata sul Mar Nero scelta come propria residenza dal folle terrorista svizzero Spezzabandiera (Flag-Smasher). 
COME CI VIENE MOSTRATA:
Rumekistan Marvel
  COME TE LA SEI SEMPRE IMMAGINATA:
 SLORENIA
Paese immaginario del Nord, sorto in una grande pianura, spazzato via all'improvviso da un'orda di robozombie privi di cervello. 
COME CI VIENE MOSTRATA:
Slorenia Ultron robots Marvel
  COME TE LA SEI SEMPRE IMMAGINATA:
 TRANSIA
Qui, da qualche parte nei Balcani, sorge il monte Wundagore, in cima al quale Bova ha cresciuto i figli di Magneto, Quicksilver e Scarlet. 
COME CI VIENE MOSTRATA:
Wundagore Bova Quicksilver
  COME TE LA SEI SEMPRE IMMAGINATA:
Il titolo del post é Guida incompleta, eccetera. Il primo che se ne esce con un Hai dimenticato Frapappopoli
è perciò un precisino della fungia che non sa leggere. Che si sappia.



74 commenti:

  1. Hai dimenticato... SCHERZAVO.

    Latvaria e Victor Von Doom sono senzadubbiamente il mio personale punto di riferimento nel mondo fumettistico. Il primo cliente che mi dovesse chiedere un nome a caso per una società gli propongo Latvaria.
    PS: queste mia fissazione è una di quelle cose per cui mia Moglie mi ritiene pazzo.

    RispondiElimina
  2. Ops... ho scritto Latvaria anziche Latveria.

    RispondiElimina
  3. Dopo che ho capito il modus operandi con Wakanda-Eddy Murphy, Lateveria-Berluttolone, te l'ho perso al volo.Telo gggiuro.

    RispondiElimina
  4. Tu lo sai,vero, come ti concerebbe un Atlantideo se sapesse che l'hai affiancato a Mitch Diunbeiuoch?!?

    Comunque per i nomi dei posti si e' andati di pezzenteria in zingaraggine estrema anno dopo anno..

    RispondiElimina
  5. GIOCHER:
    Namorita può farmi quello che vuole. Quanto ai nomi, Wolkekuckukkland vince. A mani basse. Bassekuckukk.

    RispondiElimina
  6. Paragonare Destino a Berluscò è un affronto intollerabile!
    10, 100, 1000 Latveria!!!!

    RispondiElimina
  7. Seifer>:
    E' il contrario, semmai. E' Pernascone che è un grande fan di Victor.

    RispondiElimina
  8. Ho l'impellente necessità di fare una bella vacanza in Symkaria.
    Ma proprio subito.

    RispondiElimina
  9. Ecco, la Pantera Nera lo tengo in alto riguardo perchè le sue risorse e tecnologie da "super" le condivide col suo popolo per migliorargli la vita. Non come certi super scienziati così umanitari *coff* richards..*coff*..Stark..*coff* dell'universo Marvel.
    Pure i Latveriani non se la devono passare male: una cosa che è sempre stata chiarssima (escluso a qualche scrittore incompetente nel corso degli anni) è che Destino tiene tantissimo al suo popolo ed alla sua terra.

    RispondiElimina
  10. Lollo duro per quasi tutti gli accostamenti :D

    RispondiElimina
  11. "Metallo, metallo, metallo per Pernascone!" (cit.)

    RispondiElimina
  12. Il migliore micropaese marvellico è il Lichtenbad. Più piccolo di San Marino, ma governato da un duca picchiatello in cotta di metallo che fa tanto Shining/Silent Knights della Distinta Concorrenza. Un giovane tanto matusa a nome Matt Murdock ci va in vacanza nella speranza di recuperare la vista, ma con lo spauracchio di perdere gli ipersensi che lo fanno restare sveglio quando un tizio sulla costa ovest non chiude bene il rubinetto. Il dottore che dovrebbe operarlo si immola per impedire al duca metallico di diventare una alternativa a Von Doom. Probabilmehte Stan Lee e Wally Wood non erano sicuri che i lettori riuscissero a pronunciare correttamente il nome dello staterello.

    RispondiElimina
  13. Gli iltimi tre accostamenti sono i migliori!!!

    RispondiElimina
  14. A Latveria mi sono piegato(ma non so se dal ridere o dalla mestizia), poi a Genosha sono crepato.

    Il Victor ci tiene ai suoi sudditi, mentre l'ex-imperatore teneva solo alle suddite(possibilmente pheeghe e possibilmente ancora sprovviste di foglio rosa).

    RispondiElimina
  15. Wow ho fatto il militare a Genosha :D
    Anche se l'isola dei mutanti pensavo fosse più Lampedusa che Pantelleria :P

    RispondiElimina
  16. Esilarante come al solito! Tweettato al volo (che fa sempre figo dirlo).

    Vero che fai qualche post anche sulle città DC Comics? Vorrei vedere la tua versione di Gotham e Metropolis... ;)

    RispondiElimina
  17. Fenomenale :D Quest'anno crocerina con scalo in Symkaria :D

    RispondiElimina
  18. Il Wakanda in Nord Africa???
    Me lo sono sempre immaginato un po' più a Sud.
    Sono ancora in tempo per attraversare il Mediterraneo a nuoto?

    RispondiElimina
  19. Doc,ho fatto esplicito riferimento ad un atlantideO...A Fish&Chips Girl si sa che piace tanto il pesce...
    Il bello,con quei nomini da codice fiscale,e' che hanno saputo anticipare la frammentazione in nomi impronunciabilmente comici di G.M.Russhka.

    RispondiElimina
  20. wakanda è un gol a porta vuota, ma Attilan è un vero colpo di classe ;)

    RispondiElimina
  21. Grande post! vorrei aggiungere altro ma ho difficoltà a riprendere fiato per le risate! xD

    RispondiElimina
  22. Quando devo inserire un nome falso, scelgo sempre Latveria come mia città di residenza. :P

    Certo che, Doc, tu proprio non perdi occasione di schernire quel poveraccio di Ciclope! XD

    RispondiElimina
  23. mmm... una visita a Symkaria la farei pure io, Nababbo se organizi una macchinata avvisami! :D

    ultrarotfl per Utopia XD

    RispondiElimina
  24. quoto Aladino, Doc. nonostante ciò che dice wikipedia, nelle storie Marvel il Wakanda viene sempre collocato un po' sopra il Sud-Africa.

    RispondiElimina
  25. Neanche alla Marvel hanno avuto abbastanza fantasia per immaginare il Molise

    RispondiElimina
  26. Il Molise nel Marvel Universe è il regno di Mole-Man ( l'Uomo Talpa ).
    Nel 1961 aveva senso che un tizio con il nasone di Rascel ed il fisico di Magalli fosse emarginato da colleghi e signorine, ma oggi un tizio capace di sentire lo sgocciolare di un rubinetto nella cucina di un tizio sull'altra costa sarebbe in qualche show e avrebbe un fan-club. E farebbe le vacanze a Symkaria, Con Lady Gaga.

    RispondiElimina
  27. Avrei scommesso di trovarci la terra selvaggia.

    RispondiElimina
  28. Mi fermavo alle due del titolo, più Madripoor, Genosha e Utopia. Rumekistan mi fa venire in mente la rumenta, ma cosa si sono inventati?? XD

    O.T.
    Vogliamo parlare dei nomi assurdi che si sono inventati nella nuova serie di Lupin per "mascherare" Cuba, Fidel Castro e l'America? Argh!!!

    RispondiElimina
  29. No , dai, non si può paragonare LATVERIA all' Italia, loro stanno molto meglio.
    Come fece notare John Byrne nella storia da cui è tratta l' immagine iniziale del post, Latveria era conciata così male a causa del berluscono regnante del tempo, tale Zorba, che aveva reso il belpaese del buon Victor una Beirut dei Balcani.
    Una volta tornato al potere, Victor fa tornare Latveria al suo splendore , specifcando "come ho ordinato che fosse", ma un pò di tirannia a quest' uomo , visti i risultati ,gliela dobbiamo pur concedere no ? :P

    RispondiElimina
  30. Certo che arrivare a dire che Destino abbia fatto del bene con Latveria.

    Mi ricordo la storia di un pittore che lo stesso Destino racconta a Frank Castle.Praticamente Victor, impose all'artista di ritrarre la famiglia del regnante;ma in quanto uomo che ha visto il volto della madre(immagino attraverso foto,non viene spiegato) di Doom, viene ucciso.
    Naturalmente essendo buono e giusto,i familiari del pittore vennero pagati del lavoro fatto.

    Quasi un santo.


    COmunque solo io mi ricordavo Wakanda un villaggio in cui all'esterno vedi capanne e costruzioni di fango,ma all'interno degli edifici vi e' il top della tecnologia?

    RispondiElimina
  31. Al secondo Maracaibo di Lu Colombo mi sono cappottato! :-D

    RispondiElimina
  32. @Shoryuken
    Mi sa che non hai compreso. Nessuno dice che Destino sia un santo o una brava persona. Semplicemente che il suo paese lo governa bene e che ha migliorato la vita della sua gente.
    Mi sembrano due cose ben distinte.

    RispondiElimina
  33. @DarkAlex
    Beh, dipende... se per "governare bene" e "migliorare la vita della gente" intendi fare il proprio comodo e disporre di vita e morte (e non solo) dei cittadini arbitrariamente, allora si, hai ragione.

    RispondiElimina
  34. Non penso che sia un posto malaccio Latveria, in fondo in fondo, Destino non è male come dittatore

    RispondiElimina
  35. Shoryuken: forse ti confondi con Lost :-) (anche se lì parte della tecnologia era un po' seventies :-) )

    RispondiElimina
  36. Mi lancio a gamba tesa sulla fanta-politica di Latveria e cito l'opinione tipicamente americana della Cosa il quale, dopo aver raso al suolo quasi tutto, dice più o meno così: "che importa se Latveria è distrutta, almeno la gente ora è libera!".
    Anche i F4 esportano democrazia XD

    RispondiElimina
  37. Sappi che ho lollato a morte con questa guida incompleta! :D

    RispondiElimina
  38. Ma gravity rush lo recensisci su videogame.it?

    RispondiElimina
  39. Mode "Precisino della fungia che non sa leggere" = ON

    K'Un L'Un: Misteriosa città situata nei monti tibetani ove gggiovani volonterosi dal nome P0rnomane (Iron Fist) possono imparare antiche discipline mistiche e letali arti marziali

    Come viene mostrata:
    http://upload.wikimedia.org/wikipedia/zh/2/29/K%27un-L%27un.jpg

    Come te la sei sempre immaginata:
    http://1.bp.blogspot.com/-PSX_8Za-zAg/T33d76R9VWI/AAAAAAAAUjY/eJrvKRV_mF0/s1600/0-Saint-Seiya-Omega-Wallpaper.jpg

    RispondiElimina
  40. Ultimus, non per dire, ma per me vivere nella Sparta di Miller sarebbe un filo angoscioso... MAGARI l'Italia
    fosse come il villaggio dei Puffi.

    RispondiElimina
  41. E' ormai conclamato che il prossimo raduno Antristi Assemble si terrà a Symkaria !!!! :)

    RispondiElimina
  42. Doc. uscendo di consueto fuori tema ma l'hai vista questa foto???? Michonne Spacca!!!
    http://www.bestmovie.it/wp-content/uploads/2012/05/The-Walking-Dead-3.jpg

    RispondiElimina
  43. @Pedro
    a me è apparso Jerry Calà ...

    Mi son sdraiato poi, all'immagine della SIERRA GORDO.

    Grandissima guida incompleta!

    RispondiElimina
  44. @Tommaso
    Ehehe... Cercavo l'effetto comico, naturalmente le visioni di Miller sono cose fasciste da cui scappare :D

    era un qualcosa tipo: vorrei un Paese folgorante, che non si piega che lotta.
    Ma invece viene sempre fuori come un Paese di cioccolatai.
    O se preferisci, la realtà italiana rende tutto provinciale e grossolano, e ridicolo.

    Tipo La Città Senza Nome (questo ambiente Marvel ti sei dimenticato, Doc!) dove i supereroi ammerigani che volteggiano tra i grattacieli, qui non puoi pensarli che ridicoli (tipo i cosplayer AHAHAHA. Ah... Beh.) che vanno in azione in autobus.

    Già che ci sono
    @Aladino
    Io K'Un L'Un me la sono sempre immaginata così!

    RispondiElimina
  45. Ti sei dimenticato lo Stato Della Chiesa. (che è, come risaputo, peggio della Latveria. Almeno Doc lo dice di voler conquistare il mondo)

    RispondiElimina
  46. GLi staterelli inventati mi hanno sempre fatto sorridere ma ormai a quelli storici gli si vuol bene.
    Poveri, poveri Latveriani...

    RispondiElimina
  47. @Omoragno
    Il fatto è che a parte John Byrne e Walt Simonson ( che addirittura aboliva il trono per fondare una repubblica e diventarne presidente a vita. Scelta poi ignorata da tutti gli scrittori venuti dopo), tutti gli altri autori Marvel (che io ricordi) hanno sempre descritto Vittorio fon Destino come il tipico dittatore che se gli attraversi la strada ti fa impiccare.
    Nella gestione di Byrne invece , viene detto chiaramente che Destino raramente eseguiva punizioni corporali perchè la gente era talmente impaurita dalla sua figura che se ne guardava ben bene dallo sgarrare.
    E dove dimostrava amore per i suoi sudditi, tanto da adottare un bambino ( la madre, sotto la protezione di Doom era morta e lui si era preso la responsabilità di mantenerene il figlio orfano) per farlo suo successore.
    Certo, una società dove tutto fila liscio solo perchè i suoi cittadini hanno paura di pisciare furoi dal vaso non è il massimo, ma in quella stessa storia si insinuava proprio il dubbio che gli esseri umani se gli dai troppe libertà, si sentono in diritto di poter fare quello che gli pare, bello o brutto che sia.
    Come succede in Italia.

    RispondiElimina
  48. @sam e omoragno:il fatto è proprio questo. Destino, a prezzo della libertà e della democrazia (che detesta), ha garantito alla sua gente:altissimo tenore di vita, altissima aspettativa di vita (purchè non ti venga in mente di contestare Destino, ovvio), sanità ed istruzione di primo livello garantite a chiunque, tasso di criminalità pari a zero. Quindi, in totale buona fede, pensa:perchè non fare lo stesso con il mondo? E' un pazzo criminale, ma a suo modo è puro.

    RispondiElimina
  49. Tutti a Latveria, e anche io mi sono sognato la manza in quel modo!

    RispondiElimina
  50. AH AH AH! che figata di blog! ma la dc non ha una geografia ancora peggiore?

    RispondiElimina
  51. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  52. Io ho visto l'ambasciata di Latveria a Roma, giuro. Che poi sarebbe tipo la lettonia, in lingua madre. A naso.

    Ps: il Molise non esiste, ma ci sono stato.

    RispondiElimina
  53. *Modalità Precisino della Fungia Attivata*

    Oggi sulle note di Devil c'era scritto che nel lontano 1965 su Daredevil 9 Matt Murdock va a fare una visita oculistica nel LICHTENBAD, paesino dell'est.....vabbèh.

    *Modalità Precisino della Fungia Disattivata*

    RispondiElimina
  54. Son tornato ora, son troppo disintegrato per leggere tutti i commenti, ma a) la terra selvaggia non è un paese. E b) un posto in cui c'è un dittatore non è un bel posto per la popolazione manco per un cazzo. Mai. Da nessuna parte. Anche se uno non se ne rende conto (metti, in Corea del Nord).

    Non scherziamo.

    RispondiElimina
  55. @Doc
    Nessuno pensa che nella realtà vivere in uno stato dominato da un dittatore sia cosa bella, ma nell' universo Marvel le cose vanno diversamente.
    D'altronde pure John Byrne all' epoca fu accusato di fascismo dai lettori Marvel dell' epoca, quando lui invece voleva far notare che il sistema di Destino funzionava solo per Paesi particolari come Latveria.
    Cmq , chi volesse leggere questa benedetta storia la trova qui
    al prezzo di uno sputo

    http://www.ebay.it/itm/FANTASTICI-QUATTRO-n-19-Ed-Star-Comics-1990-/110876069304?pt=Fumetti_Occidentali&hash=item19d0ba8db8

    RispondiElimina
  56. @Mr-Valle:attivata modalità precisini della fungia sui precisini della fungia:l'aveva già detto Crepascolo nei primi commenti. Fine modalità precisini della fungia sui precisini della fungia.
    @Doc:come già detto da Sam, si fottano le dittature, tutte. Però (e non voglio fare un'eccezione, ma una riflessione), non con Latveria, ma con altri staterelli balcanici del cazzo, (e dico questo non per razzismo, concetto a me estraneo, ma per quello che sono stati capaci di fare a se stessi), il pugno di ferro del maresciallo Tito è riuscito a sopire gli odi tra le varie etnie in quel calderone che era la ex-jugoslavia. Morto lui, dopo qualche anno, è successo quello che è successo, e che, secondo alcuni miei amici che fanno parte delle forze dell'ONU, succederà di nuovo appena queste ultime smobiliteranno.Eppure, in 50 anni, chiunque avesse in precedenza motivi di astio è passato a miglior vita. Le nuove generazioni, che si sono poi massacrate, erano nate in un clima di pace, forzosa ma pur sempre pace. Ciononostante, la prima cosa che hanno fatto una volta libere, è stato il reciproco massacro. Perchè? il dubbio che alcune volte il pugno di ferro sia l'unica soluzione viene. Felicissimo di poter essere smentito, beninteso.

    RispondiElimina
  57. Nuuuooooo!!! Ma qui mi pare di scorgere una diatriba sulla dittatura di Victor Von Doom, ed io sono troppo stanca per rispondere!! ASPETTATEMI DOMANI!

    RispondiElimina
  58. MADRIPOOR
    Isola immaginaria asiatica, popolata da belle donne vestite pochissimo, in mezzo a giri di soldi, traffici loschi, risse feroci.

    Come la immagino io:

    http://www.locchiodelbue.it/wp-content/uploads/2009/01/parlamento.jpg

    Per lo meno come lo ho immaginato fino al 16 novembre scorso.

    RispondiElimina
  59. Dio, Genosha come te la sei sempre immaginata è da oscar

    RispondiElimina
  60. Dio, Genosha come te la sei sempre immaginata è da oscar

    RispondiElimina
  61. Rainbow Stalin25 maggio 2012 02:16

    Evito il "ma ti sei dimenticato" e faccio solo una considerazione su Latveria negli ultimi anni: è stata danneggiata e privata dell'arsenale col colpo di Stato cui parteciparono i FQ alla fine del ciclo di Waid, va su Lucia von Bardas, Fury e Quake tirano giù mezza Doomstadt e più nell'orrenda Guerra Segreta, i Mighty Avengers combattono Destino e tirano di nuovo giù mezzo paese, arrestano Destino che viene liberato da Osborn all'inizio del Dark Reign, lui usa la macchina del tempo per far ritornare Latveria come prima e il giorno del reinsediamento il Maestro di Destino cancella di nuovo (almeno) tutta Doomstadt... Se poi contiamo che un anno in universe contiene 3-4 anni editoriali...
    Insomma, dittatore o no, gli devastano il paese ogni stagione! Quindi qui si tifa team DOOM.

    Poi scott qui sopra ha ragione, omette però di considerare che nel Marvel Universe nei Balcani ci sono almeno una dozzina di staterelli immaginari: la Transia, la Morvania, la Carpasia, la Carnelia, il Belgriun, la Ruritania...

    RispondiElimina
  62. E Markovia (DC), non scordiamoci della Markovia. :)

    RispondiElimina
  63. Doc, non potevo dirlo meglio di così.

    RispondiElimina
  64. Doc, ma se uno non sa leggere può essere qualificato come precisino della fungia (e questa è una domanda da precisino della fungia)?

    P.s.

    Foto del Trota= EPIC WIN

    RispondiElimina
  65. il ronaldo di sierra gordo di qui abbiamo una diapositva http://timenerdworld.files.wordpress.com/2008/11/blob3.gif

    RispondiElimina
  66. comunque doc lo sai che ollivud ha in mente un film su shadows of the colossus??

    RispondiElimina
  67. 92 minuti di applausi su Latveria.

    RispondiElimina
  68. ATTILAN.. io l’ho sempre imma­ginata come una specie di princi­pato di MONACO, un posto anti­pati­cissimo in cui non entri se non sei straphigous.. per decreto del maggior falso­-modesto della Marvel, il giga-phigous re Blackagar Frecciané.

    (Tra paren­tesi, nell’im­magine che hai postato si vede bene che Medusa se lo tiene, er Freccia, non solo perché non parla.. ma anche perché ha due belle chiappette (senza contare i fasci­nosissimi ventagli sotto­-ascellari, che fanno FFRRRRR! ogni volta che si aprono. :) )

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails