lunedì 5 febbraio 2018

47

Solo, il nuovo Jurassic World e tutti gli altri trailer del Super Bowl 2018 [UPDATE]

Trailer Super Bowl 2018
Vi piace il football americano? A) Sì? B) No? C) Chidiavolosene. Quaggiù, nella valle dei timbantro, si parla ogni anno del Super Bowl solo perché si tira dietro una vagonata di nuovi trailer di film e serie TV. Anche il Super Bowl duemiladiciottimo ha dato il suo con il teaser trailer del prossimo film di Star Wars, Solo, con un nuovo seguito di Cloverfield a sorpresa su Netflix e... beh, con tanto altro. Enjoeytempest [...]


SOLO: A STAR WARS STORY
Il suo primo trailer è atteso ufficialmente per oggi, ma Solo non poteva mancare alla gran festa del sabato con gli architetti di aiazzone al superbòul. Pure se era domenica sera. Ed eccolo qua, un teaser trailer, con un giovine Han e un giovine Lando, pronto a esaminare i giornali che portano il suo nome. Diretto da Ron Howard, dopo che hanno silurato i due registi originali, Solo arriva al cinematografò il 25 maggio, accompagnato dalla Ciglioparrucca. 
EDIT delle 19: questo è il trailer vero e proprio, che dura quasi il doppio.  
JURASSIC WORLD: FALLEN KINGDOM
Il 22 giugno tocca invece a un altro Jurassic Park del nuovo corso, il seguito diretto di Jurassic World. CENZINO UNO DI NOI. Nel trailer non si vede Jeff Goldblum, che però era comunque presente al Super Bowl con i suoi amici dinosauri, 

in uno spot realizzato per gli Agnelli e la loro grande fabbrica di automobili fintoitaliane mezze yankee, mezze olandesi e con un manager che le tasse le paga in svizzera e non sa cosa siano le giacche. Tra parente(si): la velocità massima di un T-Rex era, si stima, al massimo di una ventina di km all'ora. VENTI. Lo seminavi pure in bicicletta. Se eri Usain Bolt, PURE A PIEDI, eghe. Stefanuzzo Spì ha costruito uno dei momenti più memorabili della storia del cinema su una minchiata, diciamolo. 
THE CLOVERFIELD PARADOX
Ta-dah! Col sorpresismo e l'onestà intellettuale di Tonino Mutandari, un nuovo film di Cloverfield prodotto da J Jonah Jimmy Jemini Jenna Jameson Abrams sganciato su Netflix subito dopo la partita. Nel senso che è già lì, potete vederlo anche subito. Well played, retepellicole. Well played. 
MISSION: IMPOSSIBLE - FALLOUT
Ovvero tanti nuovi modi per Tom Cruise per rischiare di morire in modo creativo davanti a una macchina da presa. In sala a luglio. 
WESTWORLD - STAGIONE 2
Eohfinalmente! Arrapatissimo per la seconda stagione di Westworld, al debutto su HBO il 22 aprile. Non vedi l'orzo di riascoltare le sue cover al pianoforte e di tornare a sentire Dolores che parla con le S sibilanti di Sir Biss. Ah, giusto: lo fa già nel trailer. 
AVENGERS: INFINITY WAR
Ma ti sei scordato il nuovo Avengers, per caso? Certo che nope. Sono trenta secondi scarsi, veloci veloci più di un T-Rex con le naik, ma c'è Peter Parker con un attacco d'asma o di sudorone sotto la maschera nel momento sbagliato. 25 aprile, arriva presto.
TOM CLANCY’S: JACK RYAN
La serie di Amazon sul celebre personaggio di Tom Clancy, stavolta con la faccia vagamente da pirla di John Krasinski, in streaming da fine agosto.
SKYSCRAPER
Ah, e c'è pure GRATTACIELO, il film di The Rock su un tizio che deve aggidere dei maleviventi in un GRATTACIELO. In fiamme. L'inferno di Crisdiehard. Minchia l'originalità che regna sovrana nel cinema action. GRATTACIELO, te lo segni sul calendario. E quel giorno ti vai a mangiare una pizza. No, niente trailer su robe di mutanti, ché la Fox ha dichiarato giorni fa: "Stiamo ancora controllando gli assegni e i buoni pasto con cui ci ha pagato Disney, non c'abbiamo tempo, soocare". 

C'è qualcosa che vi scimmia in tutto questo? E sì, se il trailer ufficiale di Solo avrà roba in più, come è lecito aspettarsi, lo aggiungi in corsa. C'è caso gli si dedichi pure un intero post. Mo' vediamo, come dice Matt Murdock. 

47 commenti:

  1. Tanta roba per i, duemiladiciottimo:-) anche se Star Wars non mi prende una serie sul Contrabbandiere Stellare ci sta' . Anche Westworld 2 una bella botta. E vai di Circolino del Telefilm

    RispondiElimina
  2. WestWorld è quello che mi scimmia sicuramente più di tutti. Vedere come va avanti e quali sono le parti in gioco mi gasa parecchio.
    Solo speriamo sia interessante ma non ho ne grande interesse ne grandi aspettative.
    Il nuovo Coverfield non mi intriga anche se il precedente, 10 Cloverfield Lane, l'avevo trovato un ottimo film.
    Il resto passo direttamente, soprattutto l'ultimo e quello dei dinosauri.

    PS: la pubblicità della Jeep mi è piaciuto di più del trailer, soprattutto perché ho visto dove hanno girato il primo inseguimento con il T-Rex.

    RispondiElimina
  3. Mah, il nuovo Jurassic World sembra un Asylum coi soldoni ancora più del primo

    RispondiElimina
  4. Questo Cloverfield (3? Spinoff? Viale al numero 10? Seconda uscita alla rotonda e poi chiedi?) mi attira, quasi quasi me lo guardo stasera, senza passare dal trailer.

    Il film di The Rock mi fa scappare da ridere già per il titolo ultra-generico, che ricorda uno di quei poster fasulli nei telefilm.

    RispondiElimina
  5. Ma Tom Cruise lo fa apposta a recitare in film che si intitolano come alcuni dei miei giochi preferiti?
    Prima Oblivion, ora Fallout (franchise MI, I know, but whatever)

    RispondiElimina
  6. Dio che tristezza... :-(
    Non c'è una cosa nuova che sia una.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La roba "nuova" o "diversa" non credo possa permettersi lo spot durante il SuperBowl.

      Cheers

      Elimina
    2. Tipo 5 milioni di dollari per 30 secondi. Ma di roba nuova o diversa, in generale, là fuori ce n'è poca. Un articolo su Internazionale, qualche settimana fa, dipingeva il fuoco di sbarramento di nuovi Star Wars come la morte della creatività, or something tipo questo. Con tutto che un sequel Star Wars, per dire, ce l'ha dal 1980, non da ieri.

      Elimina
    3. Beh, i sequel (e ora anche i prequel) sono additati come il male del cinema da.. sempre più o meno. ;)

      Roba diversa ce ne sarebbe anche, ma sono film di profilo molto più schiscio che soffrono sempre di più nell'epoca dei giga-blockbuster e delle campagne pubblicitarie virali...

      O forse è sempre stato così e abbiamo solo una diversa sensibilità. ;)

      Cheers

      Elimina
    4. Ekkisenefrega della roba nuova!
      Di nuovo non esiste nulla, le storie sono come l'energia: nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
      Storie nuove significa solamente prendere le storie vecchie e cambiargli nome (Avatar e Pocahontas tanto per dirne una) quindi io sono molto più entusiasta di vedere storie nuove di personaggi e universi che amo fin da piccolo piuttosto che storie vecchie in universi che non conosco e con personaggi che non mi dicono nulla.

      Elimina
    5. Concordo con Itlas. Il sequel o lo spin off non sono il male, basti vedere ad esempio come Rogue One ha ripreso l' ambientazione di Star Wars dando una lettura completamente differente, o come Jurassic world abbia trasformato un film horror con i dinosauri in un action movie . Insomma cambiando registro si rinnovano anche le storie vecchie. E poi in fin dei conti , cosa vogliamo fare altri reboot di Re Artù o Maciste? Certo ci sono filoni immensi da esplorare, basta prendere una decina di Urania collezione a caso e ci sarebbe da girare fior di film , ma sono rischi e coi soldi si rischia solo se sono degli altri, vedi Popolare di Vicenza.

      Elimina
  7. Allora... Lemure per GRATTACIELO... Scimmia di medie dimensioni per SOLO... Scimmia grande per Avengers... Gorilla per le bocce di Bryce Dallas Howard in Jurassic World.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fa strano sentire chiamare CENZINO il velociraptor... era il nome della buonanima di mio suocero, poverino...

      Elimina
    2. Mi spiace per il povero suocero, Alfredo.
      Ma Cenzino, prima che di un raptor, è stato il nome di un cavaliere dello zodiaco da queste parti :)

      Elimina
  8. Avengers, Wessssssstworld 2 e Solo sicuri, poi in effetti vorrei approfondire l'impresa di The Rock col 25% di gambe in meno...

    RispondiElimina
  9. È interessante come tre dei trailer del superbowl non siano di film cinematografici ma di serie tv o visibili in rete (netflix e amazon) e questa la dice lunga su dove stiamo andando. Anche perché tutto il resto è sequel del prequel del sequel del reboot...

    Se devo essere sicnero non mi ha scimmiato niente, mi incuriosisce solo Solo ma solo perché sono cresciuto (non da solo) con Guerre Stellari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E di quanti soldi le due piattaforme spendono in promozione.

      Elimina
    2. Verissimo, negli ultimi tempi dalle mie parti c'è pieno di manifesti pubblicitari di Netflix

      Elimina
    3. O spendi o affondi. Le piattaforme di streaming si moltiplicano (e la concorrenza di Amazon è "gratuita", visto che tanti si ritrovano abbonati semplicemente perché hanno il Prime per risparmiare sulle spedizioni dei pacchi), se non aumenti gli abbonati arranchi, e per aumentarli devi investire nella produzione di nuove serie e nella loro promozione. Come ha fatto Mediaset con i diritti della Champions e... aspetta, esempio sbagliato :D

      Elimina
  10. Solo: Frega nulla. Lo andrò a vedere perchè, oh, è Star wars, ma io sto ancora sperando in un one shot su Darth appena dopo Ep III.

    Jurassic World: Oh, il primo alla fine non mi era dispiaciuto e Criss Pratt in moto con il branco di raptor faceva la sua scena. Se ho una sera libera (credici)...

    Cloverfield: ronf...

    Mission Impossible: ronf..

    Westworld 2: Evvai!!! Scimmia gigante!! D'obbligo un paio di episodi in Sengoku World!!

    Infinity War: Scimmia Cosmica!!! Grande fiducia nei Russo per tirare fuori IL film corale di sempre.

    Il resto è fuffa... Aspetto molto di più Mute su Netflix onestamente.

    Cheers

    RispondiElimina
  11. Doc,miricordo l'articolo su internazionale. Amara veerità: dove girano così tanti soldi, la originalità rischiosa non trova posto, quasi mai. (anche se, fatte le dovute distinzioni, a me vengono in mente i mecenati olandesi e i committenti religiosi lungo praticamente tutta la storia plurisecolare della pittura, ma vannè, è un pensiero cos', in livertà) :)

    detto ciò, visto che son prodotti di intrattenimento, credo che mi farò intrattere volentieri da Solo, da Westworld (suggestiva da brivido la scena delle robot-mucche in carica!) e da Jurassic Park .
    Cloverfield, visto che è comodo on line, lo guarderò.
    Mission impossible, non so (ne avevo visto uno, mooolto divertente!) Jack Ryan, forse (più per la colonna sonora) e pure il grattacielo, perché il protaognista mi sta simpatico. Avengers, invede, mi frastorna già nel trailer, mi ricorda troppo un'attrazione da mega luna park, quindi, magari passo...

    RispondiElimina
  12. Per chi ha visto la partita su Sky, han fatto vedere i trailer lì, su Italia Uno han fatto vedere il concerto di Timberlake (aperto da Sting, i telecronisti erano "leggermente" arrabbiati da ciò) ma non i trailer.

    Comunque, a chi interessa, gran bella partita fra gli Eagles e i Patriots, emozionante e coinvolgente anche per chi non ne aveva mai vista una.

    RispondiElimina
  13. Perdonatemi, serve il punto interrogativo, "han fatto vedere i trailer lì?"

    RispondiElimina
  14. stanislao zicarelli5 febbraio 2018 12:29

    a me il football americano piace un casino! ieri sera sono riuscito a guardare i primi due quarti e il concerto di justin timberlake ( visivamente interessante ma le sue canzoni non mi piacciono) poi mi sono andato a coricare . tifavo patriots ma alla fine hanno vinto gli eagles , in vantaggio sin dall'inizio.


    solo : lo aspetto , anche se ancora posso saziare la mia voglia di star wars con rogue one che non ho visto

    jurassic world : non mi interessa


    cloverfield paradox : lo vedrò spero non sia una puttanata


    mission impossible fallout : devo recuperarmi prima gli altri MI


    westworld 2 : lo aspetto anche se il finale della prima non mi era piaciuto

    avengers : c è anche il bisogno di dirlo?


    jack ryan : non mi interessa


    skyscraper : a me queste tamarrate action piacciono , credo di andare a vederlo

    RispondiElimina
  15. Solo,che potrebbe essere un altro Rogue One visto che possono spaziare un po e non restare invischiati nelle trama dei nuovi episodi principali.
    Ci metto anche Mission Impossible,non mi dispiacciono questo genere di film abbastanza assurdi

    RispondiElimina
  16. Questa notte per la prima volta sono stato svegli fino alle 3 e mezza per seguire il superbowl non solo per i trailer ma anche per tifare Philadelphia Eagles, non sono appassionato di football americano ma gli Eagles mi sono simpatici per una serie di motivi. E che dire la scimmia per Avengers Infinity War si erge ormai maestosa battendo i pugni sul petto, scimmie di taglia più piccola comunque saltellano in salotto mugugnando "Westworld"...."Mission Impossible"...."Solo"

    RispondiElimina
  17. Mah per carità, da buon nerd ovviamente mi interessa un po' di sta roba tipo Han Solo, Jurassic Park nuovo e Avengers.... Però in effetti da anni si tira avanti coi "vecchi marchi storici" e di idee innovative poche o sbaglio?

    RispondiElimina
  18. Solo un nuovo teaser
    https://www.youtube.com/watch?v=dNW0B0HsvVs

    RispondiElimina
  19. Mi si alza il pelo della scimmia solo per Avengers, il resto proprio non mi lascia senza fiato. Lieve interesse solo per (ovviamente) Solo e Jurassic World (perchè Cenzino è Cenzino!) ma la scimmia non si muove poi tanto...

    RispondiElimina
  20. T-REX è vero che aveva una velocità massima di 20km/H ma anche vero che un suo passo era il corrispondente tuo di 100m? per cui anche se tu correvi come Bolt secondo me lui con un paio di passi di prendeva. Ma forse mi sbaglio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti sbagli. Consideri solo la distanza di un passo ma non il tempo che ci mette il T-Rex a fare quel passo. Alla fine uomo e T-rex vanno più o meno a 19kmh entrambi. Vince chi ha resistenza maggiore. Ma chiaramente nell'unità di tempo il Trex fa un passo, tu ne fai 100 ma la distanza percorsa è simile.

      Elimina
    2. Mi sembra impossibile, francamente, che un mostro come il T rex possa essere così lento. Da quanto so , i ricercatori riportano sempre la velocità di camminata ( quei 20 km/h) , ma no si esprimono sulla velocità di punta che rimane un mistero. Teniamo conto che un elefante corre a 40 km/h, e un ippopotamo ( un ippopotamo, santa paletta) a 30. Teniamo conto che una volta non si sapeva neanche che i dinosauri avessero il piumaggio. Purtroppo la paleontologia parte da basi assai aleatorie, ovvero quattro sassi col calco delle ossa dei dinosauri: i paleontologi fanno anche troppo.
      Linkerei un interessante articolo in merito alla velocità di punta del TREX ma mi serve il permesso del DOC. E comunque, ragazzi, la preistoria era l' inferno, e i dinosauri erano dei cag**a**i incredibili.

      Elimina
  21. Di tutto l'ambaradan, quello che mi sconfinfera di più è il sequel di Jurassic World. Perché ho una cotta per quel brand (ormai questo sono, 'ste serie di film) e perché Chris Pratt ha risollevato un po' le cose dopo quella megaca*atona del terzo film, perciò vediamo come se la cava di nuovo...

    Per il resto probabilmente vedrò Solo (perché è Star Wars. Anche se quello NON è Han Solo manco per un tubo, ma vabbè...) e forse Avengers Qualcosa-war. Ché Civil War l'ho visto al cinema con un'amica digiuna di supereroi, e ci siamo assai divertite a fare i commenti massai a tutto ciò che accadeva sullo schermo :)

    Comunque non parlerei di scimmia. Al massimo ho un surgatìn (topolino) aggrappato a una spalla che se si muove troppo ogni tanto mi fa il solletico con un baffo e mi fa ricordare che, sì, deve uscire anche 'sta roba qui. Ah, vabbè.
    Tipo XD

    RispondiElimina
  22. Solo mi ha abbastanza interessato, spero non sia così brutto come lo dipingono.
    Le scenografie sembrano fatte molto bene, forse i costumi sono così e così, soprattutto quello della ciglioparrucca.
    Quei sorti di speeder disegnati come una dune buggy sono orrendi però

    RispondiElimina
  23. Westworld sopra tutti!
    Il resto simpatiche cosette costose per far soldi e intrattenere.

    Del film di Han Solo mi ha entusiasmato più il Millenium Falcon nuovo di pacca che tutto il cast.

    RispondiElimina
  24. Il Capitano che guida la carica...io dico solo "Il Capitano che guida la carica"...

    RispondiElimina
  25. Sono molto preoccupato per "SOLO": temo che il sarcasmo del personaggio che rendeva così bene nella prima trilogia, diluito in tutto un film non regga lo sforzo... vedremo.

    RispondiElimina
  26. Per me impressioni fredde, fredde quanto una minestrina di pollo avanzata in frigo per un paio di giorni.

    Ma tanto Solo lo andrò a vedere di sicuro, sperando magari che si recuperi (o venga creata ex novo) un pò di sana atmosfera da Guerre stellari: pianeti misteriosi, razze aliene e tutto il resto. Stiamo a vedere.

    RispondiElimina
  27. L'attore non sarà proprio lui, ma quando alla fine c'è Chewbecca che appoggia la sua mano sulla spalla di Solo, con quella musica, e pensando a quello che succederà in futuro...mamma mia!!

    RispondiElimina
  28. Solo: mi convince così così, specie il protagonista non so se dargli fiducia, vedremo se riescono a fare un qualsiasi cosa che si avvicini a quel miracolo di Rogue One. Anche se confrontarsi con il personaggio interpretato da Harrison Ford sarà dura. Qua ci mettono un film dedicato, a Harrison sono bastati i pochi minuti a Mos Eisley per carattererizzarlo... sarà moooolto dura! Scimmia di tipo Wookie!

    Jurassic World: sinceramente la saga per me si era chiusa con il 2, poi gli altri sono a livello Asylum/SyFy col budget. Scimmia estinta.

    The Cloverfield Paradox: finora è stata uno sorpresa sia il primo che il Cloverfield Lane, può essere che anche qua ci regalino qualche cosa di imprevedibile. Scimmia che strizza l'occhio alla Ortolani

    Mission Impossible: Fallout:... sai quello che ti darà, è quasi una garanzia, una serie che ormai è al pari di Bond, anzi forse osa qualcosa di più perché non deve confrontarsi con il mito (l'ultimo Spectre ne ha risentito molto) e si è costruita i suoi character alla grande, primo fra tutti Ethan Hunt ma anche tutti i comprimari che piacevolmente si ritrovano. Azione, qualche bel colpo di scena e qualche maccosa, ma alla fine intrattiene senza annoiare e non è poco in un panorama di reboot e remake continuo. Scimmia stuntman

    Westworld: così si fanno i trailer! Non sai cosa succederà ma è già evocativo di tanta carne al fuoco. Se la gestiscono come nella prima serie, calma, in crescendo, con le chiacchere dove servivano e l'azione al momento giusto allora fanno il botto. HBO non si risparmia e ha tutto lo spazio per raccontare il seguito senza censure. Daccordo con il Doc sulle cover, sono sempre state una chicca messa al punto giusto.
    Scimmia dell'organetto.

    Avengers: Infinity War: c'è il rischio che ne venga fuori un gran casino... per la teoria delle probabilità c'è caso che prima o poi arrivi la puttanata dell'MCU. L'equazione più supereroi più figo non è detto funzioni sempre e gestirne tanti può essere veramente rischioso con poco minutaggio ciascuno sullo schermo e maccosa a volontà, soprattutto dovendo riallacciarsi a quanto successo nei capitoli precedenti e a tutto quanto è stato tenuto in sospeso. Scimmie unite!

    Jack Ryan: va be'... anche qua pesa come un macigno il Jack Ryan di Ford (e in parte quello di Baldwin) che di fondo è un analista catapultato suo malgrado in un contesto action. Dal trailer invece pare uno di quei cloni action che non sa se essere un po' Bond un po' MI un po' Jack Bauer. Se non ha una trama fatta come si deve sarà un flop. Ma dico io, volete fare una serie con un titolo Tom Clancy's: qualcosa?... ma volete mettere in campo Sam Fisher? Scimmie non pervenute.

    Skyscraper: sarà il classico film con The Rock, sai che qualsiasi ruolo interpreti il The Rock esce fuori, ironia, cazzotti, stunt e del contorno chissenefrega. Mi facesse un film in coppia con Jackie Chan e li osannerei come i nuovi Bud e Terence. Scimmia wrestler

    RispondiElimina
  29. Bello tutto, ma Avengers si mangia di nuovo tutta l'attenzione! E capisco benissimo il perchè :D

    RispondiElimina
  30. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  31. Il trailer di SOLO mi ha lasciato più soddisfatto del previsto: ho apprezzato soprattutto il suo essere (o almeno apparire) molto analogico, con la CGI solo dove serve davvero, per scenografie e altro mi ricorda un po' Rogue One. Ora hanno il mio interesse.

    CLOVERFIELD PARADOX pensa che avventure bizzarre succedono al San Junipero, perché la tipa è lei, vero? In ogni caso bella mossa di Netflix, e chi se l'aspettava? Lo vedrò ovviamente, sperando in qualcosa di valido.

    JURASSIC WORLD 2 meglio questo trailer dello scorso incentrato tutto su quel cacchio di vulcano, anche se a veder questo sembra proprio un remake de Il Mondo Perduto...e per andare sul sicuro c'hanno messo pure Goldblum LOL

    AVENGERS INFINITY WAR è giusto un assaggino, nulla di che, tanto per tenere vivo il fuoco del precedente trailer, per me teaserino irrilevante, il fuoco arde sempre <3

    Di MISSION IMPOSSIBLE devo recuperare il precedente (Rogue Nation), ma su Netflix dovrebbe esserci, di sicuro andrebbero visti in un signor cinema e non in tv per non ammazzare la maestosità delle scene d'azione, vediamo se recupero per tempo.

    Il resto mah, non ho visto la prima stagione di WESTWORLD quindi non aspetto l'ultima, il resto scorre nel fiume col cadavere del mio tempo libero...

    RispondiElimina
  32. meh per tutto, hype a bestia per Infinity war.
    Solo forse è meglio di quel che ci si potesse aspettare visti i polveroni per la realizzazione, ma a memoria anche rogue one ha vissuto le stesse vicissitudini più o meno, quindi vedremo

    RispondiElimina
  33. Enorme la cover di all along the watchtower comunque

    RispondiElimina
  34. AVENGERS: INFINITY WAR ha tolto spazio e attenzione a tutto il resto (benché, ad es., di WW2 mi importi). Niente di nuovo rispetto alla trama, ma mi scimmia e trasmette una certa epicità. Non vedo l'ora di vederli tutti assieme, pur consapevole che sarà un casino gestirli bene.

    Come dicono nel trailer, tutto ha portato qui: le pietre - e il relativo piano di Thanos - sono state il trait d'union e sostanzialmente la spina dorsale di questi 10 anni di MCU. Perché c'è stato un prima: ora sbuffiamo perché la buttano troppo sul ridere, ma vi ricordate quando i film di supereroi non c'erano o ne usciva uno a lustro e spesso faceva cagare?

    I film compresi tra IW e Avengers 4 chiuderanno, in qualche modo, questo lungo ciclo. I vendicatori ne usciranno sicuramente diversi, e il loro mondo anche (per la versione cartacea direbbero - per l'ennesima volta - che nulla sarà più come prima). Ma quando ca22o arriva il 25 aprile? :-)

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails