martedì 30 ottobre 2012

44

Peter Parker che si limona duro mezzo universo Marvel e altre scene zozze dal Settimanale dell'Uomo-Ragno Corno

Un po' è che erano storie di fine anni 70, quando del Comics Code a molti autori Marvel cominciava a non fregargliene più un'infiocchettatissima; un po' (molto) è che la Corno ci metteva del suo, con traduzioni malandrine fatte all'acqua di rozzo; un po' è che tizi come Claremont e Byrne erano già dei maniaci allora. Fatto sta che sfogliando gli albi del Settimanale dell'Uomo-Ragno della Corno (43 numeri, 17 marzo 1981 - 5 gennaio 1982), oltre a quelle storie dei Difensori fuori di testa su una scala da zero a Hulk che ti serve il caffè, saltano fuori altre robe allucinanti. Un Peter Parker Rocco Siffredi alle prese con una mezza dozzina di ragazze contemporaneamente. Una povera Donna Ragno da film sexploitation che tutti ci guardano il coolo. Ben Grimm molestato sessualmente. Iron Man che… no, niente, quello la tromba senza tromba l'ha sempre suonata, come non detto […]

Quella con cui sta limonando duro Peter Parker è Priscilla "Cissy" Ironwood, fidanzata di Peter a targhe alterne che appariva solo sui numeri di Marvel Team-Up. I due, precisa la didascalia, sono "ben altrimenti impegnati", tanto che se ne sbattono dei fuochi d'artificio del 4 luglio
E a proposito di fuochi, Cissy si butta: "Parker, i tuoi modi DI bravo figliolo nascondono un cuore da fustaccio latino", gli dice. E "Vuoi bere qualcosa per CONCLUDERE la serata? Abbiamo soda, limonata, tè e un MORBIDO divano". "Fa strada", risponde Peter, la mano fermamente piazzata sul coolo di lei, quando ecco che ti arriva un educatissimo Dinamo Cremisi (qui con testa a cono e chiamato Dinamo Scarlatta) a distruggerci i programmi e pure la porta di casa in legno massello capitalista.
Ma nel frattempo, oltre a saggiare la consistenza del divano di Cissy quando non c'erano super-eroi sovietici rompicoglioni nei paraggi, Peter è alle prese con altre due donne della sua vita: ha chiesto a Mary Jane di sposarlo (lei gli ha risposto sooca no grazie, non sono pronta) e sta vivendo un ritorno di fiamma con Betty Brant, separatasi da suo marito Ned Leeds. Beautiful a queste storie del Ragno ci faceva una pippa, ci faceva.
"Anche se usciamo con la stessa persona, ciò non significa che possiamo essere persone civili!", dice MJ, e a quel punto dovrebbero prendersi per i capelli lì in mezzo alla strada, ma no, è solo la traduzione ad essere loffia: lei voleva dire il contrario, tranquilli.

Peter è chiaramente confuso. Anche perché quella povera, fragile, vecchia poottanazza della Zia May sta ancora male, sembra di nuovo lì lì per schiattare (credici) per la ventordicesima volta negli ultimi due giorni
Così il ragazzo si lascia trasportare dagli eventi. Il che significa che quando Betty lo assicura che tra lei e il marito è finita e gli si iunna addosso (nell'aspra lingua dothraki del meridione d'Italia, iunnarsi = provarci, lanciarsi), lui risponde solo MMMMMMMMMMMMM, con due punti esclamativi.
E occhio alla didascalia della pagina successiva: "Ma siamo discreti... e vediamo cosa fa un agitato Uomo-Ragno DIVERSE ORE DOPO". Sting, vatti a nascondere tu e quella meenchiata del tantra, vai.
Dice: ah, ok, allora si rimette con Betty e ciao, no? No. Perché c'è pur sempre Mary Jane, la Mary Jane bona bellissima del Byrne che sapeva ancora disegnare, e pure lei in fatto di iunnarsi è tipo una campionessa regionale
E poi ci sarebbe anche quella storia di Red Sonja, la diavolessa con la spada.
Perché averci una fidanzata che ti si è trasformata in una tettona rossa da p0rnacho vintaggio, cioè, buttala via. Hai visto mai che ti ricapita. Peter, insomma, è molto combattuto
Talmente combattuto che si infila una camicia zingara tonymanera e ci va a dare ogni tanto una controllata al divano di Cissy. Bella serata, eh?, le dice, subito prima di venire assalito da un licantropo. È stato più o meno allora che Cissy ha capito che questo Parker portava più sfiga di un cronista di Sky e gli ha detto Ma vaffancuore, va'. Ma la voce delle doti amatorie di Peter stava facendo il giro del Village. Tanto che a sentir parlare di questo trapano del demonio, di questo STANTUFFO DI SATANA...
...Satana, la figlia del demonio, si sente chiamata in causa e va a vedere pure lei se si rimedia qualcosa. Eccola bussare alla porta del Dr. Strange, con i suoi moonboot alla moda e una tutina di Amanda Lear. Ma il dottore non è in casa: c'è solo una Clea con il coolo da consigliera della Lombardia.
(Nel numero dopo Satana ha cambiato nome e ci sono spuntate un paio di corna e ha cambiato pure vestito e scollatura inguinale, ma vabbè, stai a guardare il pelo pubico)
Jumbo Jet Motta
Che poi uno non si stupisce mica se dentro l'albo ci trovava delle pubblicità tipo QUESTA.
Torniamo da Peter, che ha deciso finalmente di uscire con Mary Jane. I due si danno un appuntamento...
 ...lei spiega a se medesima perché è contraria al matrimonio...
...e finisce ad aspettarlo inutilmente in una cabina sotto al diluvio. E siccome lui è in ritardo e fa freddo, MJ si incazza e da ragazza all'antica qual è chiama un certo Cliff e ci dice "Non daresti un passaggio a una pupa fradicia? POI CI RISCALDIAMO INSIEME! Bene!"
Quando Peter riesce a richiamarla, dopo che lei ha finito di riscaldarsi per ringraziare-senza-parole Cliff del passaggio ed è tornata a casa, MJ è furiosa. "Ormai è finita", si dice Peter, distrutto, prima di ringalluzzirsi un microsecondo dopo quando vede entrare Betty.
Solo che Betty si è portata dietro Ned Leeds, che non c'ha ancora la gola aperta da parte a parte e anzi sta piuttosto bene e infatti tah!, ci rifila un cazzottone e ci dice "TIENI GIÙ LE TUE MANACCE DA MIA MOGLIE. Lasciala in pace, amico... se non vuoi che ti UCCIDA". Che è tipo "Ehi tu, porco, levale le mani di dosso", ma con più furia omicida dentro.
Travolto dagli eventi, Peter riesce a rispondere solo "Ahia! Ahia! Così mi fai male al braccio! Zia May, aiutami!", prima di riprendersi e mettere in chiaro che non vuole "più vedere nessuno di voi MATTOIDI". Dopodiché capisce che è meglio allontanare da sé Betty e lo fa con grande tatto, con tutta la responsabilità che da sempre contraddistingue il suo operato. "NON FARMI RIDERE, BETTY", le dice. "Sei stata solo UTILE quando Mary Jane mi ha scaricato". Ché gli mancava proprio una bella cinquina per concludere la serata dimmerda.
Ma Rocco Parker non si perde d'animo. Ché il suo mondo sembra un film zozzo degli anni 90, e dove si gira gira ci sono pheeghe che ci vogliono fare una gastroscopia con la lingua. Tipo che invece di trovarsi un Dottor Octopus da menare...
 ...il criminale di giornata è quella uber-patonza della Gatta Nera, che lo accoglie così.
O tipo che in università si dedica alle sbirciatine upskirt delle colleghe. Il dazio da pagare per tutta questa gnocca?
L'arrivo del malvagio UCCELLOIDE, che poi cambia forma e si trasforma in un... Non credi di volerlo sapere. Lasciamo stare.
Ma questo nuovo afflato amoroso, questo nuovo spirito libertino, questa nuova... sì, insomma, la fregola, contagia anche i comprimari dell'albo. E se Tony Stark continua a fare quello che ha sempre fatto (occhio a quello che gli dice Bethany Cabe nell'ultima vignetta. E soprattutto al gesto sussultorio del polso di lei)...
...Ben Grimm rischia lo stupro da parte di una innamoratissima, ingrifatissima Thundra, l'amazzone del futuro. Ma La Cosa ama Alicia Masters, e così, pur comprendendo il genuino sentimento d'affetto nutrito dalla donna proveniente da Femizonia...
 ...la respinge con lo stesso tatto da galantuomo di Peter Parker.
Ma quella messa peggio di tutti è senza dubbio la povera Donna Ragno. Quando non è impegnata a scolarsi SEI WHISKY LISCI di fila per far colpo in un bar di tagliagole...
...Jessica Drew è infatti alla ricerca di un lavoro. Ora, provate a immaginare un attimo che lavoro sia quello lì in fondo a destra. E perché quel tizio con la faccia da maiale dietro la porta stia ridendo così.
Oppure finisce nelle grinfie di ciarlatani da Striscia la Notizia, che con la prima supercazzola scientifica che ci viene in mente la fanno spogliare.
E quando pure torna a casa, si sfila la parrucca e si vuole godere una doccia in santa pace...
 ...trova Sudario lì ad aspettarla davanti al bagno
"Non c'è bisogno di fare la modesta, signorina. Sono cieco", le dice. Prima di spiegarle che comunque ci vede meglio dei vedenti grazie alla sua percezione extrasensoriale.
E infatti, poco dopo, lui è appeso giusto davanti al coolo di lei e le dice: "In questi momenti, Donna Ragno, sono felice di non vedere", ma viene tradito immediatamente da quel gonfiore nella calzamaglia.
E a proposito di non vedenti, chiudiamo con questa botta di politicamente corretto d'altri tempi. L'Uomo-Ragno è rimasto accecato durante uno scontro e ne parla con... Devil. "Perché Devil, non hai mai sentito parlare di un super-eroe che NON CI VEDE?". E quando Murdock gli chiede "Tu sei...cieco?", Peter gli risponde "Mi sembrava ovvio! BELLO SCHERZO, EH?". Didascalia che chiude la storia: "Devil non riesce a trovare nulla da dire!". Uno scherzone, guarda. Nella prossima storia: Peter invita il Professor Xavier a una partita di pallone.

44 commenti:

  1. Che dire... meno male che avevano un pò di vita.. ma decisamente questo è un Peter Parker che nemmeno Tony Stark.. XDXDXDXD
    Però non sapevo di Betty Brant: pensavo avesse avuto problemi solo dalla faccenda di Hobgoblin, invece Ned aveva una mansarda sulla testa già allora (meritata? boh).
    Massimo rispetto per il coolo della Donna Ragno (e pure per quello di Clea, va là).

    RispondiElimina
  2. Però... mi piacerebbe stare al posto di Sudario nell'ultima immagine...
    (scusate l'emozione, sono nuovo)!!!

    RispondiElimina
  3. è vero,i difensori!!!
    che fine hanno fatto i post??
    volevo sapere come finiva...

    sul ragno che dire,queste storie fanno rimpiangere i tempi del CC.
    Sembra di leggere il fumetto di Smallville...

    RispondiElimina
  4. Devil non riesce a trovare nulla da dire.

    RispondiElimina
  5. E chi se l'aspettava un Pietro Parcheggiatore in limone hard mode:ON.
    M'è crollato un riferimento sfighè d'infanzia.

    RispondiElimina
  6. scusate, ma l'ultima vignetta di Betty, quella della cinquina?
    "Io sono venuta da te da amica" col marito cornificato in furia omicida a dispensare cartoni? you're doin'it wrong baby

    RispondiElimina
  7. Io a queste vecchie storie ci voglio proprio un mondo di bene, ci voglio. Anche se si vestono in maniere improbabili, e il capello+baffetto di Tony mi fanno sempre venire i brividi.
    C'è da dire che la pubblicità del gelato jumbo jet mi ha provocato una tenerezza che non ti dico. Erano tempi più innocenti, quelli, una pubblicità del genere oggigiorno e ti trovi umiliato pubblicamente sull'internetto, sommerso di minacce di denuncia da genitori inferociti, probabilmente.

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. ... E continuo a pubblicare doppi commenti, mapporc...

    RispondiElimina
  10. Ho lollato duro, che si sappia.
    Zia May è chiaramente il modo in cui l'universo cerca di riequilibrare la sorte troppo favorevole che Peter ha con le donne in generale.
    Prima non la sopportavo, ma adesso so che è giusto così.

    RispondiElimina
  11. "Dai, Cissy, ora che non ci sono più mostri in giro vediamo questo famoso divan..."

    DRIIIN.

    "Pronto, Peter? Vieni subito a casa, che ho finito le pillole per la pressione!"

    RispondiElimina
  12. Non vedo l'ora di insultare qualche mio amico col termine "UCCELLOIDE"!

    RispondiElimina
  13. Madò, Cissy Ironwood! Ecco come si chiamava la bionda che appariva a caso! (Bel cognome, comunque...)

    NB: per massimizzare l'effetto dell'articolo consiglio di attaccare il tema principale di "Debbie si fa Dallas", giusto per dare quel tocco da "p0rnachos anni '70" in più. :D

    RispondiElimina
  14. Bisogna fare una piccola premessa, il Peter farfallone e solare è un prodotto del periodo Romita, dove il pietro parchi finalmente fa qualcosa d'altro invece di tirarsi la sfiga addosso, infatti il ragno nel periodo di Ditko aveva solo due grandi pensieri piangnersi addosso perchè era sfigato ed amare platonicamente(?) quella babbiona (ma esperta) di Zia May, infatti mi ricordo che l'uniche ragazze di quel periodo erano appunto Betty Brand e Liz Allan, e sembrava sempre che cercasse un modo per farsi mandare al quel paese da queste (passabili) ragazze :D

    RispondiElimina
  15. Eloquente,stavolta, il classico "continua sul prossimo numero" in basso alla vignetta con Sudario e la Donna Ragno...

    RispondiElimina
  16. Ma nessuno ha notato l'inquietante somiglianza tra Tony e il mago Mirkos?! Ah, già, eravate distratti dal tasso di pheega nell'area...

    Comunque, seriamente, l'UCCELLOIDE?! Machecc... ma perchè?

    RispondiElimina
  17. Io son rimasto un attimo distratto dal...la fortuna di Clea Strange °___°

    RispondiElimina
  18. X mitch
    Mi sbaglio o il doc non ha mai voluto rivelare la reale identità del suo pusher di p0rn4ch0s supereroistici :-D, chi sarà il benefattore, comunque queste immagini molto equivoche mi fa capire come mai i comics sono stati popolari fra gli adolescenti bruffolosi fino alla fine degli anni 90(sviluppo della rete internet).

    RispondiElimina
  19. Maaa... sta storia del peter sfigato ormai mi sembra una farsa... cioé, sarà stato anche sfigato, ma nelle prime 12 vignette del primo numero forse, perché da quando si cucca i poteri di ragno fa la stessa fine di jake sully di avatar una volta concquistata la lamborghini dei volatili, il mega pterodattilo che li fa venire duri alla pheega blu di turno... Il (sparo un numero)90% delle apparizioni di peter nel suo fumetto lo vede come il tipetto carino che per una qualche volontà divina oltre ai poteri di ragno c'ha il potere di calamitarsi sul pacco tutte le meglio potte; si avrà qualche sfiga a livello di affito/zia may, ma mi sembra il minimo cazzo, passa la maggior parte tempo a chiavare ed a sfottere i nemici prima di stenderli!! L'unico vero sfigatello del mondo comic (da quel che ne so), è dave leziewsky o come cacchio se scrive di kick ass... a proposito doc, ha letto la seconda serie? A quando una rece?

    RispondiElimina
  20. "mmmmmmMMMMMM!!" (cit.)

    Quando Jessica Drew cerca lavoro all'agenzia di collocamento, lollosissima la didascalia
    "SPERIAMOLO!"
    (solo su Rieducational channel!)

    Qualche anima pia mi spiega la combo Mj/Red Sonja (o viceversa)?

    RispondiElimina
  21. X Crisciam
    Era un episodio di Marvel teamup disegnato splendidamente da Byrne(quando sapeva disegnare) dove un demone hyboriano viene liberato e lo spirito di Red Soniya si impossessa(non equivocate) del corpo di Mj per combatterlo

    RispondiElimina
  22. Farsi dire da Jessica Drew "Tieniti saldo a me. FARÒ IO TUTTO IL RESTO." non ha prezzo.
    Per tutto il resto c'è Mastercard, e il secondo lavoro della Donna Ragno, quello lì in fondo a destra...

    PS: pure io appena visto Stark ho pensato "E che cavolo ci fa qui il Mago Mirkos?!?"...

    RispondiElimina
  23. OT ma non troppo
    Qualcuno è stato a vedere la mostra sull'Uomoragno allo WoW a Milano? Non è malaccio.

    RispondiElimina
  24. @Onirepap: shhhh! E' un segreto! :D

    RispondiElimina
  25. Giustamente non in questo post perchè pubblicato negli ultimi numeri del quattordicinale dei Fantastici Quattro, ma Jessica Drew è stata vittima di bondage - persino nella cover - affrontando un vecchio avversario di Licantropus che usava impiccare i nemici ed andava pazzo per John Wayne e detestava i cinici anti-eroi come Eastwood. Sempre Carmine Infantino lega la bella Donna Ragno ad un tizio condannato da una maledizione a vivere fino a che qualcuno non sarà disposto a rischiare la pelle per lui. I due saltano in un burrone, incatenati schiena contro schiena , e dovrebbero impalarsi contro degli spuntoni di roccia, ma Jessica rompe gli indugi e la catena e vola via. Era bruna, ma in qualche modo bionda, anzi La Bionda. Di Saudelli.

    RispondiElimina
  26. Quanto se la piglia tutta la castagna che gli rifila Ned Leeds?! Ma alla faccia del Senso di Ragno, dove?!

    Pure anche guardate qua che limonata dura col rifrullo alla Franco Califano, si fa l'Uomo Ragno più bellochemmai, con Medusa, oh, 'n reggina!

    http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=DnRcDfBw_FM#t=1259s

    Altro che sfidare Ned Leeds, pure quando mi diventa Hobgoblin. Ci va a raccogliere il fiorellino dell'ammore direttamente nel giardino di Freccia Nera! Belìn, se osa l'uccelloide del Peter!


    PS
    Come dicete il Doc, lassù, Marvel Team-Up era la prova generale dell' accoppiata Claremont/Byrne, pronta da lì a poco per X-Men.

    RispondiElimina
  27. Proprio oggi ho pubblicato sulla pagina facebook del mio blog una striscia che sembra fatta apposta: http://www.facebook.com/photo.php?fbid=382091231871541&set=a.166994346714565.42118.166987966715203&type=1&theater

    RispondiElimina
  28. Luca:
    Piano col turpiloquio. Eghe.

    RispondiElimina
  29. Thundra voleva stare con Ben Grimm? Credevo che fosse androfoba, visto che ha fatto una figlia con Hulk (Lyra) ricorrendo a un campione di DNA, visto che nel suo futuro alternativo il sesso etero non e' ben visto (sono tutte donne).
    Ecco il vero motivo: preferiva la roccia!

    RispondiElimina
  30. Ma nessuno ha notato che la figlia di Satana ha la faccia uguale alla Santanchè..? ci avevan visto lungo...

    RispondiElimina
  31. Però... però!
    E sono sicuro che ci saranno altre zozzerie dietro questi Marvel...
    E non dimentichiamoci della DC!

    RispondiElimina
  32. @Azel
    Non proprio (non che non le piaccia la roccia, quello è evidente che fosse vero XDXD): Thundra non è androfobica (non le fanno paura gli uomini), è femminista.

    RispondiElimina
  33. mi son sempre chiesto perchè meenchia Parker non si decida a farsi un giro completo sulla Gatta Nera...che sta fissa delle storie serie che ha non la capisco proprio....doveva imparare qualcosa di più a Dick Grayson...

    RispondiElimina
  34. io mi ricordo una storia dei vendicatori della costa ovest e dei fantastici quattro dove thundra alla fine si metteva con Arkon signore di polemachus (o qualcosa del genere) e la cosa continuava diversi anni dopo nel ciclo che porto serse e il cavaliere nere o finire nell'universo di malibù comics (quello di ultraforce) i vendicatori in una formazione mi pare: serse, vedova nera, cavaliere nero, ercole, hank pym e giancarlo magalli finiscono sul pianeta di arkon che viene mostrato sposato con thundra perchè i soli di polemachius si stavano spengendo poi hank pym e serse fanno qualcosa e poi boh saran passati 17 anni.

    RispondiElimina
  35. ah ah ah ho scritto serse, volevo scrivere sersi, una degli eterni, non serse che è poi pensano che il cavaliere nero vada a letto con quello di 300.
    chiedo venia.

    RispondiElimina
  36. Giova:
    Temo ti sia perso qualche puntata. Prima di tornare con Mary Jane e sposarsi, prima che lei si accasasse per un po' con Flash Thompson, Peter con la Gatta c'ha ballato il mambo orizzontale per mesi :)

    RispondiElimina
  37. Ma persino su un albo Corno un lettore chiese "perché Peter è così sfortunato in amore ?" e la risposta di chi curava la posta di allora " Peter non è sfortunato in amore, solo che non lo sa".
    Insomma, già allora si sfatava il falso mito di Peter Parker sfigato.

    RispondiElimina
  38. Più che Tony Stark, quello mi sembrava il Mago Mirkos!

    RispondiElimina
  39. @Sam
    Mamma mia, mi hai riportato alla mente la posta dell'Editoriale Corno, spesso fonte di risponte cafone all'inverosimile XDXDXD

    RispondiElimina
  40. La Gatta della Marvel non mi è mai piaciuta per niente perchè è il bruttissimo e scialbo clone della molto più carismatica Catwoman della DC.
    Una relazione Spidey-Gatta sembra la scopiazzatura malfatta di Batman-Catwoman.

    Comunque, in tema del post, non c'è proprio nessuno dubbio che alla Marvel sono dei sozzoni. :P

    RispondiElimina
  41. Paolo Pugliese30 ottobre 2012 20:36

    Oltre alla pomiciata con Medusa, celata dai capelli di lei, non è stata menzionata la limonata volante tra Spidey e la Vedova Nera (che si è ripassata mezzo Marvel universe), appesi fuori l'eliveivolo dello Shield in una storia di Marvel team Up.

    RispondiElimina
  42. Tony Stark? Sembrava il mago Mirkos!

    RispondiElimina
  43. "l'ultima vignetta" di Tony citata ricorda molto un vecchio spot della Perrier http://www.youtube.com/watch?v=cylWFggm6dw

    RispondiElimina
  44. Doc questi sono i tuoi post migliori, sono morto dal ridere XD

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails