venerdì 23 marzo 2012

115

I Cavalieri dello Zodiaco: la Battaglia del Santuariooooohh

Cavalieri dello Zodiaco - la Battaglia del Santuario
"Tira... il dito"
Mai, mai, scorderai. Ma quello era un altro cartone. Il tuo rapporto con i Cavalieri dello Zodiaco ha vissuto perlopiù di bassi e di altri bassi, ché la prima serie l'hai vista in ordine totalmente random, come capitava, e questa storia dei protagonisti che vivevano non si è ben capito dove e ci mettevano un numero indecoroso di puntate a farsi una cavolo di scalinata ti imbruttiva notevolmente. Però poi, dopo, nelle repliche pomeridiane eterne su Odeon, ti sei ritrovato senza volerlo interessato alle sorti del precisino della fungia ma continuamente preso a calci in coolo Pegasus e dei suoi compagni di merende. Ma di quello parliamo dopo. Ora infatti c'è da spiegare il mistero orfico in virtù del quale l'ultimo gioco dei cavalieri al servizio dell'imperatrice del regno di mille pheeghe di legno Lady Isabel/Atena - I Cavalieri dello Zodiaco: la Battaglia del Santuario, aka Saint Seiya Sanctuary Battle, altrimenti noto come Saint Seiya Senki o 聖闘士星矢戦記, alias "Quello per PS3" - pur essendo di suo un titolo tecnicamente un po' pezzente, monotono, con una telecamera fissa da denuncia penale, giri da giorni senza sosta nella PS3 di casa tua […]
Pegasus - Arles Gran Sacerdote
"Pegasus, sono tuo zio!"
E la spiegazione è molto, ma molto semplice. I Cavalieri dello Zodiaco: la Battaglia del Santuario è, in pratica, uno di quei classici giochi studiati a tavolino per inculcare felicemente l'appassionato - anche quello a basso livello, tipo, eccolo - con la scusa della nostalgia Canalis©. E così, anche se quegli episodi lì a cui si riferisce la storia li hai visti in ordine cronologico LOL, anche se il cartone hai iniziato a seguirlo con costanza solo dopo, quando ad Atena capitavano altre sfighe e c'erano da menare i Cavalieri di Nettuno e quelli di Asgard, questa mezza sola in cui di buono ci sono solo le armature dei protagonisti e il doppiaggio giapponese da esaltati te la stai sciroppando masochisticamente tutta. I duelli con i Cavalieri d'Oro, va detto, si reggono, con i loro dialoghi surreali e i supercolpi bing bang e i tappeti di rose spirituali e la possibilità di rompere le corna a quello sborone di Toro
Toro cavalieri d'oro
letteralmente
Ma in mezzo, tra un duello esistenzialista e l'altro, la scalata è intervallata da millemila minchietti inutili in stile Dynasty Warriors Qualcosa: gente da ammucchiare da una parte dopo averla stesa a furia di Fulmini di Pegasus, catenate di Andromeda, cingomme nei capelli e sputazzando il riso con la penna bic. Insomma, classico - di un classico che più classico non si può - esempio di gioco vabbè, pensato per chi sappia chi sia questa gente dai capelli a punta, cosa stia facendo, e soprattutto perché diavolo lo stia facendo. Come Hokuto Musou/Fist of the North Star: Ken's Rage, come Dynasty Warriors Gundam 3. Ma torniamo ai Cavalieri colleghi di Paolo Fox.
Fish Aphrodite dei pesci
"Ho scoperto che mi piace il pesce" (cit)
Dicevi: a un certo punto, queste storie di Pegasus e dei suoi amici con i loro pratici zainetti invicta un metro per un metro per un metro,
Andromeda Shun
Io, tu e le rotfl
del visagista delle dive Andromeda/Shun
Cristal il Cigno
del virile nonostante la costellazione da femmine scelta e il nome da mignottone d'alto bordo Cristal il Cigno/Hyoga di Cygnus
Sirio il dragone
e dei due - non uno, due. Una roba vista fino ad allora solo in Lupin III - Joe il condor bassisti carismatici della cumpa, Sirio il Dragone/Shiryu di Dragon
Phoenix Ikki
e Phoenix/Ikki di Phoenix, hanno iniziato ad esercitare un fascino magnetico sul te stesso dei tempi del liceo. Ora, sarà che alla fine, questi tizi con i costumini variopinti e i nomi ad effetto che si parlavano prima e dopo essersi menati erano tipo il bresslinz, ma con molta più gente morta dentro. Sarà che alcuni personaggi non avevano bisogno di dire manco mezza parola per risultare pheeghissimi su una scala da zero a porca puttana c'hanno Thor!
Thor Cavalieri di Asgard
Thor! Vai Asgard, rompeteci il coolo!
Sarà che il tanto vituperato doppiaggio creativo italiano, con le voci di Ivo De Palma, Marco Balzarotti e amici a portare un (bel) po' di Gassman nel cartone era bizzarro, ok, ma anche a suo modo affascinante. E insomma, ti sei ritrovato spettatore a basso livello. Mai fan vero e proprio, mai comprato un solo myth cloth (anche se sei stato tentato in almeno un paio di occasioni), mai apprezzato il ridicolo manga
manga cavalieri dello zodiaco 22
"Uniamo le nostre vite e il nostro cosmo"? Ma che dia...?
ma spettatore di basso livello dell'anime, beh, quello sì. E tanto è bastato per farti ingoiare ora il gioco per intero con tutta la scatola. Gli appassionati veri, perciò, c'è il rischio che le lacrime napulitante se li portino. Occhio.
Cavalieri dello Zodiaco
Nel mentre, anche se oggi è venerdì e i sondaggismi li facciamo in genere il sabato, chi vuole ha licenza di scegliersi debosciatamente il suo Cavaliere dello Zodiaco preferito e comunicarlo al mondo, uscendoci vicino magari anche un perché. Votate.

 fonte foto Thor
 

115 commenti:

  1. il gioco mi sembra una vera porcheria.

    RispondiElimina
  2. Essendo il fratello più piccolo, Sirio. Pegasus lo aveva già scelto mio fratello. Ma credo che alla fine (anche se morivo una puntata si e l'altra pure) mi sia andata bene. :)

    RispondiElimina
  3. "ho scoperto che mi piace il pesce" XDDDD

    Doc, se eri mediamente interessato al cartone e schifavi il manga perchè minkione, sei il candidato perfetto per SS:Lost Canvas, un prequel in cui una nuova autrice CAPACE DI DISEGNARE e soprattutto di SCRIVERE mascherandosi dietro al nome "prequel" riscrive di fatto tutti i momenti + salienti del manga classico dandogli un senso.

    La storia è bellissima, l'epicità alle stelle, i sacrifici da lacrime Fornerocentriche si sprecano.

    Il mio saint preferito? Aspros dei Gemelli, la rilettura di Saga del sopracitato Lost Canvas ^_^

    RispondiElimina
  4. Desmond Sunflower23 marzo, 2012

    Crystal il Cigno, ma solo perché speravo sarebbe diventato cavaliere dei pesci o roba del genere.

    RispondiElimina
  5. Cavaliere preferito?

    Andromeda.
    C'aveva le catene vive!!!

    Da piccolo giocavo a fare Andromeda con le catene per legarci le mucche nella stalla.

    RispondiElimina
  6. Da piccola ero una grande fan di Crystal il Cigno, non solo perchè era il più faigo del gruppo ma anche xchè la malsana abitudine i rischiare la morte per ipotermia ogni volta che voleva andare a trovare il cadavere della madre in una nave affondata in mezzo ai ghiacci aveva un non so chè di poetico..

    Cmque il manga era disegnato in maniera agghiacciante, Kurumada NON ha mai saputo disegnare.
    L'anime è meglio ma ogni tanto mi veniva il mal di mare a vedere sti poracci che correvano su e giù per infinite scale per 847 puntate..

    RispondiElimina
  7. Essendo del '75, i Cavalieri dello Zodiaco è stato il primo cartone che non ho visto nella mia vita, perchè interessato a qualcosa di più etero, al di fuori di casa. Me lo ricordo in questo modo, come la pietra miliare tra la mia infanzia e l'adolescenza.
    Ringrazio ancora oggi il cielo di essermelo perso, a differenza di quelli dal '76 in poi (quando un solo anno di differenza ne sembravano 20.. ) che - non capirò mai - lo considerano una religione.

    RispondiElimina
  8. bluecyber è un fan di pegasus hazhah

    poraccio :PPPPP

    RispondiElimina
  9. dopo aver comprato entrambi i titoli per ps2 (che fanno ca@@@e) non ci cascherò nuovamente...

    pegasus come preferito, mi piaceva l'armatura

    RispondiElimina
  10. "Valsecchi?"
    "Sig. Valsecchi!"

    RispondiElimina
  11. Cavaliere preferito:
    Ikki di Phoenix.
    A mani basse. Arriva quando vuole e fa il coolo a tutti senza sudare.

    RispondiElimina
  12. Sirio con l'armatura d'oro della Libra!

    RispondiElimina
  13. Phoenix perché è come Dick Evans, il fratello intelligente, ma morto di fame di un poraccio mongoloide ma di successo

    RispondiElimina
  14. in assoluto il mio primo cartone giapponese, anche se poi lo mischiavi con i 5 samurai e non ci si capiva una mazza.

    Probabilmente saro' uno di quei 3 fan esistenti al mondo di Pegasus,ma l'armatura che ha (la prima,quella col casco della ferrari) mi e' sempre piaciuta un botto.
    Di bello in Saint Seiya era che alla fine della fiera ci finivi coinvolto con i cavalieri d'oro, dato che uno di loro ti rappresentava il segno, e a meno che non avevi la sfiga di essere Toro o Pesci,gli altri erano molto apprezzabili.

    Purtroppo,il manga e' una coifeca,piatto e dalle tematiche primitive (ce l'ho piu' lungo e percio vinco, no,apetta,ce l'ho piu' largo io etc....)

    RispondiElimina
  15. Sempre stato appassionato dell'anime, anche io lo vidi per la prima volta su Odeon a fine anni 80, alcune puntate sono violente quasi come Ken in guerriero (altre, mi dispiace ammetterlo, sono soporifere)

    Ho comprato un solo numero del manga, me ne sono pentito amaramente....

    Per me lo stile di Saint Seiya Lost Canvas è raccapricciante...sembra Hellsing, lo trovo completamente snaturato, peccato perchè certi personaggi sono ben caratterizzati


    Allora..per me è molto difficile dire quale sia il Cavaliere preferito in assoluto
    Se devo scegliere il preferito per genere invece è più semplice

    Cavalieri di bronzo
    Sirio il dragone

    Cavalieri di Asgard
    Siegfried di Orion

    Cavalieri d'oro
    Milo di Scorpio

    Cavalieri di Nettuno
    Kanon del Dragone del mare

    RispondiElimina
  16. Allora il mio preferito come armatura è senza dubbio Perseus Argol (quello con lo scudo che pietrifica la gente) mentre il più figo e forte in assoluto è Kanon (alias Gragone del Mare), fratello di Saga (alias gemini).
    Quando Kanon indossa l'armatura del fratello i nemici li asfalta.

    PS: io di myth cloth ne ho comprati 4 e sono una droga (Orpheo della Lira, Perseus Argol, Kanon Dragone del Mare e Mizar - che l'ho comprato ma vorrei rivenderlo).

    RispondiElimina
  17. Bubba Ho-Tep23 marzo, 2012

    Ikki di Phoenix, perché come ha già detto Enrico, arrivava, rompeva il coolo ai nemici e si poteva pure permettere di andarsene senza neanche pulire il water (anzi, lo lasciava zozzo apposta!)

    RispondiElimina
  18. Anche io direi Phoenix, se non fosse che per quanto figo puoi essere, sei attaccato in modo morboso a quel tizio/a imbarazzante con l'armatura fucsia e le catene da bigiotteria (nessuno ha mai attraversato la difesa delle mie catene, cioè, solo un paio di cavalieri di bronzo scarsi, gli altri me le hanno rotte tutte).
    Quindi dico Sirio il Dragone, perché ha l'armatura verde.

    RispondiElimina
  19. Sirio dei cinque picchi tutta la vita. Doc, ma tu non hai scelto! Non vale! :)

    RispondiElimina
  20. Ovviamente dico anch'io Phoenix

    RispondiElimina
  21. Pegasus, ma con l'armatura di Odino. Credo che ebbi una airaction vigorosa quando la vidi.

    RispondiElimina
  22. Conoscevate questa vignetta umoristica ?
    http://i43.tinypic.com/33pbx42.jpg

    RispondiElimina
  23. Sirio, perché era il Ray Charles dei Cavalieri (ed era pheeghissimo da un certo punto in poi). Ma ho ricordi confusi.

    RispondiElimina
  24. @elisabetta

    concordo pienamente!! I disegni di kurumada nel manga facevano veramente cagare!!! È migliorato un po' verso gli episodi di hades ma comunque pessimo...
    Fanservice becero doc. ma in ogni caso SDRUCCIOLO.
    Indeciso tra gemini no kanon e wyvern no radhamantys...

    RispondiElimina
  25. La didascalia del cavaliere dei pesci è di qualità superiore.

    Il mio cavaliere preferito, invece, da ragazzino era il sagittario (mi piaceva l'armatura, ed è pure il mio segno zodiacale).

    RispondiElimina
  26. Crystal perché se s'incazza può far nevicare e perché cresce come unico Russo in mezzo ad altri 99 marmocchi gialli.
    Respect.

    RispondiElimina
  27. Ah ed il gioco lo prenderò sicuramente non appena lo troverò ad un prezzo equo & solidale.

    RispondiElimina
  28. Concordo moltissimo sul fatto che il gioco sia una fetecchia. Ma per un fan (eccolo), che quando ha saputo che sarebbe uscito si è fatto una maratona di tutti gli episodi della serie classica + Asgard + Nettuno + un paio di film, è definitivo.
    Tra i 5 protagonisti, il mio preferito è stato sempre Andromeda per via dell'armatura unica con le catene, e per la potenza del suo colpo finale, la Nebulosa.
    Mi sono piaciuti molto anche i cavalieri di Asgard (in particolare Siegfried di Orione/Orion) e quelli di Nettuno (soprattutto Isaac del Kraken/Abadir).
    E non vedo l'ora che esca il seguito con queste due saghe *_*

    RispondiElimina
  29. @blulight
    ..zzo dici che il mio idolo è e sempre sarà Sirio il Dragone!
    Doc. ma questa web series qui??
    L'ho scoperta un paio di giorni fa su questo nuovo sito!!
    http://www.webseriestv.it/saint-seyia

    RispondiElimina
  30. Pede: Lost Canvas prima o poi lo leggo. Giuro.

    Mitch: il mio cavaliere preferito l'ho scelto. Leggi meglio e non fare il solito precipitevolissimo :D

    RispondiElimina
  31. Avete mai visto la serie parodia ridoppiata dai ragazzi del sito "La mamma di Crystal" ?

    RispondiElimina
  32. x blucyber se se tu seei un fan della fungia :))))

    RispondiElimina
  33. Acquario, il mio segno zodiacale, e poi Phoenix, proprio per l'aria da bassista figo e tormentato.

    RispondiElimina
  34. @Doc.
    chiedo il cartellino giallo x blulight, se io sono un fan di Pegasus blulight è un milanista! :)

    RispondiElimina
  35. Del gioco non saprei che dire, visto che così, a occhio, un m'attira proprio e quindi mai nemmeno lo proverò.

    In quanto al mio saint preferito sarei tentatissimo anche io di scegliere Ikki della Fenice, perchè era così putente che infatti compariva sempre il meno possibile, altrimenti la saga di Saint Seya sarebbe durata tre numeri di manga e 10 puntate di anime, compresi filler comici.
    E poi si permetteva di sfottere chiunque, anche le divinità o sedicenti tali.
    Ma siccome non mi piace uniformarmi alla massa perchè sono il solito snobbone radical-chic, dico Death Mask, un tamarro dalle probabili origini italico-terrone, che non si è mai capito come cacchio fosse stato scelto per essere un Gold Saint retto e corretto, visto che era uno psicotico assassino che non aveva scrupoli a uccidere anche i bambini. Uno dei pochi, veri cattivi della saga, perchè poi alla fine tutti i boss per cui ha lavorato han sempre dimostrato il loro lato teneroso/tormentato da filmetti per bimbominkia. Ma Death Mask no, lui è cattivo fino al midollo e non si redime mai. Tra l'altro anche molto forte, alla fine ha perso con Shiryu soltanto perchè la sua armatura l'ha abbandonato nel bel mezzo del combattimento (perchè troppo malvagiuo, e stikatsee, allora prima era un filantropo?) lasciandolo letteralmente in mutandoni blu. Nonchè l'unico dei Gold Saints ad andare e tornare dall'Ade a proprio piacimento.

    RispondiElimina
  36. L'unico gioco veramente bello dei Cavalieri dello Zodiaco, secondo me, fu quel picchiaduro 1 vs 1 uscito per PlayStation 2. Perché aveva stile, perché fu uno dei primi picchiaduro con le cutscene di intermezzo quando facevi una mossa speciale, perchè quando perdevi per salvarti dovevi smanettare fino a spaccarti a scelta o il bottone del pad o la falange, perché Cancro si muoveva come un granchio e Aquario si muoveva come se reggesse una brocca d'acqua, perché a un certo punto mentre giocavi contro un tuo amico e stavi per perdere e poi hai fatto la mossa speciale ti sei alzata in piedi e hai urlato come un'invasata "AFFRONTA LA POTENZA DI TORO!!!!".

    Sì insomma, 'sto gioco qui al contrario non promette granché, e poi io i Musou non li ho mai supportati.

    Ah, il mio Cavaliere preferito, quando ero piccola, era Fenice...

    RispondiElimina
  37. Phoenix, per tutti i motivi detti da quegli altri: arrivava, pestava e ciao, senza tanta retorica da paladino, ma da Clint Eastwood stile "Lo straniero senza nome". Cioè, se arrivava uno senza armatura a dirgli "Eh, combattiamo alla pari, per Zeus!", Phoenix gli rispondeva "ma levati di 'ulo" e lo arrostiva senza tante menate cavalleresche. Respect.

    RispondiElimina
  38. Fan dei Cavalieri sin dalla quinta elementare. Morso dal ragno di rat-man ho collezionato fumetti e action figure e ho anche due Mith Cloth e uno è indubbiamente Dragone!!!! lui è il mio preferito che mi portò anche a scegliere la capigliatura lunga per me. Il gioco in sostanza è la versione HD di quello che uscito per Ps2, giusto qualchbe effetto in più. E quello per Ps2 li ho tutti e due, ma essendo stato morso dal ragno, devo avere anche questo! The dark side is streongest!

    RispondiElimina
  39. Cavaliere preferito?
    Ma Sirio, che catso di domande.
    Che quando si toglieva l'armatura non ce n'era per nessuno, che poverollo gli toccavano sempre i sacrifici eroici, che ci aveva il maestro simil-Yoda ma meno sgrammaticato e più totale ancora.
    Ma in Saint Seya c'era sempre il combattimento che dava gloria un pò a tutti, e quindi anche quel povero sfighè di Andromeda quando poi combatteva contro Fish spaccava cooli(anche in senso letterale, probabilmente).
    E non ci si dimentichi dello scontro Cristal-Aquarius.
    E Phoenix vabbè, che lui era un pò il pheego di default.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fritto mistico23 marzo, 2012

      "Sirio spaccando i cooli sta"

      Elimina
  40. Dimenticavo pure Virgo, che quella storia che se lui apre gli occhi sono catsi per tutti l'ho sempre trovata molto d'impatto.
    Ed era poi il guardiano dell'Ade, un pò la nemesi del San Pietro della Lavazza.

    RispondiElimina
  41. La tua foto con sguardo interdetto davanti al numero dei cavalieri è da antologia :D

    RispondiElimina
  42. Fritto mistico23 marzo, 2012

    @Doc: penso che questo gioco abbia la stessa storia e la stessa struttura di un altro giochillo sui Cabbalieri per pièssedue...

    RispondiElimina
  43. Conan il rabarbaro23 marzo, 2012

    Serie a cartoni insopportabile.
    Come dragonball,ogni puntata di mezzora,si vedevano 25' di riassunto-dialoghi-menate-inquadrature sull'ultima cartella tirata la puntata precedente;questi cristi in armatura che le prendono puntualmente ad ogni nuovo incontro,fino a ritrovata forza.
    Noia letale,sono lieto che il pugno di puntate viste in gioventù mi abbiano fatto desistere a perseverare nella visione,ed ancor più di non avere una PS3 anche solo per non vederne il nome nel parco-titoli a disposizione degli (s)fortunati utenti.

    RispondiElimina
  44. Cavaliere preferito? Phoenix. Chi altri? :)

    RispondiElimina
  45. Classe 79 quindi volente o nolente (nolente? ma che cazz....vabbè) fan dei cavalieri.
    Con ordine:
    - Per i myht cloth mi piacciono e ce ne ho abbastanza ma solo di alcuni soggetti e se interessa vendo libra inscatolato e/o gemini myth (tiè :D)
    - Per il gioco stenderei un velo pietoso
    - Cavaliere (di bronzo) preferito l'uomo cieco Sirio il dragone, anche se ikki è molto più coatto, le armature di syrio sono tutte molto meglio e lo scudo indistruttibile del dragone (distrutto una puntata si e una pure) è un mito :D
    E poi c'aveva yoda recolor come maestro, vuoi mettere :D

    Cavaliere d'oro preferito Virgo Shaka, nell'hades chapter quando fa il culo a secchio a capricorno+acquario+gemini è orgasmico.

    Armatura preferita orion di asgard: stupenda

    -un plauso grandissimo a Shingo Araki che ha preso una cagata mal disegnata e la pesantemente rivista (le armature della prima serie dei 5 bronzi le ha inventate lui, che quelle di kurumada facevano pena e schifo, così come l'assemblaggio automatico sul cavaliere: nel manga se le mettono da soli LOL :D)

    -Lost canvas è una schifezza e quoto l'amico sopra: un manga dove l'essere sempre più grosso e sborone la fa da padrone, roba sempre più esagerata e troppo troppo truzza fino ad arrivare a gente che spara colpi per i quali servono tre cavalieri da soli mentre con l'altra mano risolvono la crisi economica mondiale...meh a palate!

    boh ho finito penso :)

    RispondiElimina
  46. Io non sono un gran fan dei Cavalieri... c'ho speso giusto un paio di migliaia di euro per collezionare una quarantina di Myth Cloths, ma così, giusto per, mica perchè sono appass...ODDIOMASTOGIOCOE'USCITOCHESTOAASPETTANDODADUEMESISUAMAZONCHEMIDEVOCOMPRAREILBOXDOVEESCEANCHELELMODISAGITTER!!!!!!!

    Ah, il mio Saint preferito è Aiolia. Se il sondaggio è limitato solo ai cinque sfigati bronzini, allora dico.... Aiolia. Il mio spin-off preferito è Episode-G perchè il protagonista è...uhm... Aiolia, ed il mio Myth-Cloth preferito è Aiolia nell'EX-Edition, che ovviamente ho dovuto comprare subito perchè il Myth Cloth normale era proprio bruttino e l'appendix per migliorarlo è sempre stata introvabile.

    (Per la serie check the differenzs, questa è la prima versione: http://a6.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc7/61501_1636024424964_354792_n.jpg
    questa è l'ultima arrivata a casa:
    http://a8.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc7/388312_3026818073936_1367316120_33252083_1940213124_n.jpg
    *_*)

    RispondiElimina
  47. Devo dire che il mio preferito è sempre stato Shiryu. Sarà per quel cappotto di capelli che aveva un certo fascino...però poverino, tutte le sfighe capitavano a lui: si dissangua per riparare le armature, diventa cieco...ma ha il suo momento di ribalta quando nella puntata 49 ha la leggendaria SBROCCATA A DEATH MASK prendendolo a cazzotti e aggiungendo anche una scarica di "Tiè! Bafangule!"

    Comunque, il top di questo post è indiscutibilmente il grande AFRODITE-POZZETTO o AFRODITE-VALSECCHI (Se po' sape' 'ndo te trovi!?) XD

    RispondiElimina
  48. Vai col Canvas Doc, è come Saint Seiya avrebbe dovuto essere in mano ad un autore capace.

    RispondiElimina
  49. Mi par di capire che si sta consumando una spaccatura nell'Antro a proposito di Canvas, e ciò non è bello.

    Nel frattempo sono arrivate altre DUE MAIL DI SPAM POETICO. Brevi, brevissime ma incredibilmente poetiche. Quando arriviamo a cinquanta ne faccio un libro, lo intitolo I FIORI DEL MALOX© e divento ricco.

    RispondiElimina
  50. Doppiaggio vituperato? Da chi?

    L'anime dei Cavalieri deve molta della sua popolarità oltre al chara-design di Araki (dio lo benedica)al doppiaggio che, almeno in Italia, ha aggiunto pacchi di stile ad un manga/anime che di suo sarebbe stato parecchio meh...

    RispondiElimina
  51. Shaka di Virgo!
    A occhi chiusi (lol)!

    Ma si può votare anche il proprio cavaliere Spreferito, quello che appena compariva in scena ti faceva pensare "Nooo, di nuovo lui! Chiunque -finanche il Maestro dei Ghiacci- ma non lui!"
    Perché in caso voto assolutamente Ikki di Phoenix, l'odioso Phoenix, che mi toglieva anche il livido piacere di sperare di vederlo morto ché tanto, poi, tornava.

    RispondiElimina
  52. Io sono uno di quei pochi fan di Seiya e non me ne vergogno. I motivi sono vari. Io vidi l'anime proprio nella meglio gioventù, quando i "rossi" e i capi la fanno da padrone, non so se qualcuno può capire cosa intendo...Ma queste forse sono le minori delle motivazioni, le più importanti il mio essere cresciuto a pane e Omero, e Seiya è cresciuto, contrariamente ad Atene, un Atene molto antica Grecia; il doppiaggio enfatico e dai termini epici di questo personaggio (ma di tutta la serie).
    Probabilmente attualmente sceglierei un tipo più problematico (Ikki su tutti), ma gli affetti di quando si è piccoli difficilmente si dimenticano.

    RispondiElimina
  53. Ah, dimenticavo il cavaliere preferito...
    Dei bronzi indeciso tra Sirio e le sue beghe con l'oculista e Phoenix, che con una mossa come il Fantasma diabolico che ti fa fare gli incubi , cioè, Freddy Krueger gli fa una sega (coi piedi sennò son cazzi)

    Di quelli d'oro Aiolia/Ioria perchè diciamolo, l'effetto grafico del Lighting Plasma è una delle cose più bulle che abbia visto nell'infanzia.

    Ma ve li ricordate i cavalieri d'acciaio, con le armature elettroniche? A me piaceva un sacco quello con l'armatura/kart/skateboard... :D

    Riporto anche il mitico fumetto di The Sparker sui cavalieri :http://www.thesparker.com/mythclots/

    RispondiElimina
  54. Ovviamente attendo con trepidazione il giuoco appena scende sotto la soglia "dei 20 euro su zavvi"

    Cavaliere preferito: MILO di scorpio, che domande! Perchè è totalmente isterico e magari da nemico giurato alla fine della baracca diventa anche compagnone, ma solo dopo aver sforacchiato per bene la sua vittima. E poi... CON QUEL DOPPIATORE!!!! (Enrico Carabelli, purtroppo RIP)

    Volendo anche tutti quelli di Asgard

    Mai sopportato i bronzi:
    Pegasus : come dici tu il Topolino della situazione
    Sirio: presidente del sindacato sfigati e predicatore stressante
    Cristal: il mammone piagnone
    Andromeda: l'insopportabilità impersonata
    Phoenix: il re del pippone

    RispondiElimina
  55. Mai potuti soffrire i Cavalieri dello Zodiaco.
    Non mi hanno mai mai mai preso,
    Forse perché all'epoca vedevo un grosso bug nel fatto che tutti i cavalieri avessero, guardacaso, l'armatura uguale al proprio nome. Questa cosa non mi ha mia convino.
    Tuttavia lo guardavo anche io ogni tanto e il mio preferito (l'unico che si salvava) era Sirio.
    Anche solo per esclusione.
    Pegasus: troppo precisino
    Andromeda: troppo effeminato
    Phoneix: troppo morto
    Crystal: troppo cocainomane (cosa credete che fosse la polvere di diamante?)

    Poi un drago ha sempre il suo perché

    RispondiElimina
  56. E se vogliamo parlare di doppiatori...ma vi ricordate il grande Orlando Mezzabotta che faceva Death Mask di Cancer fumatore compulsivo? Con quella risata che non si capiva se era una risata o se stesse tossendo per il troppo tabacco assunto?

    RispondiElimina
  57. anche se l'interesse è abbastanza scemato nel tempo devo ammettere che all'epoca ero un grande fan dei Cavalieri, tanto che mi ero pure impegnato a fare una espansione di D&D apposita per inserirli nelle nostre sessioni di gioco a ogni occasione :). Comunque dei bronze saint il mio preferito è sempre stato Yoga del cigno... perchè era sicuramente il più cool e non aveva bisogno di atteggiarsi e fare l'asociale tipo Ikki "ho sofferto e quindi ho il diritto di fare lo stronzo e non potete dirmi niente" Pheonix per risultare figo. Tuttavia se devo dire il mio cavaliere preferito in assoluto scelgo Orion, quello con l'armatura di Asgard del dragone a due teste: innanzitutto aveva una armatura figherrima e molto fantasy, e, soprattutto, in mezzo a quella massa di, mi si perdoni il termine, ricchionaggine è l'unico che va contro i propri principi per amore della sacerdotessa posseduta. Ah, il fumetto è cagoso ma riesce a essere un pò più coerente della serie, mentre Lost Canvas non sapevo nemmeno fosse canone fino a qualche minuto fa^^. Ps: il videogame può rimanere sullo scaffale... quando si decideranno a fare una cosa tipo Dragonball Budokai, con TUTTE le serie e una grafica in cell shading, ne riparleremo.

    RispondiElimina
  58. Mi piacevano un casino e ricordo che io ho visto la prima serie fino alla casa del Leone, perché non proseguiva oltre la serie. Qualcuno ricorderà...
    Quando mi approcciai al manga rimasi scioccato dalla somiglianza dei disegni con la Principessa Zaffiro e non ne lessi neanche una riga.

    Miglior cavaliere? Sirio il Dragone, perché ha l'armatura più pheega.

    P.s. La battuta "valsecchi" per quel debosciato dei Pesci mi ha fatto crepare...

    RispondiElimina
  59. @Mars Canvas non è "canone", kurumada lo ha affermato ora che è tipo finito che sono tutte ca**ate (solo perchè non se le è inventate lui che già ne ha create abbastanza nella saga di Ade e nella roba che sta facendo adesso :D)

    @Helldorado il mitico loop della casa di leo! che rosicata per tre volte si sono fermati li e io me lo rivedevo sempre nella speranza! quando sono andati avanti era d'estate e ricordo che avevo altri interessi MOLTO più pressanti e in bikini che non mi fecero vedere il continuo (però non men ne sono mai pentito ne allora ne dopo :D:D:D)

    RispondiElimina
  60. Prepariamoci per una vacanza da sogno versi luoghi mai esplorati! Destinazione: CESENATICO!!! ^__^ cit.

    RispondiElimina
  61. @Wargarv: ah ecco, allora posso risparmiarmi di leggero :)
    @Helldorado: come non ricordare l'interruzione della serie su Odeon alla casa del Leone? è uno dei traumi che mi porto appresso dalla mia pre-adolescenza :) e come non ricordare la fighissima ripresa su Italia 7 (che in quegli anni aveva una trasmissione dedicata ai cartoni superiore come qualità a Bim Bum Bam, con anime tipo Robotech, Motori in pista o i Transformers headmasters oltre a verie cose americane niente male) con tanto di sigla citazionista della sigla di Odeon! quelli erano tempi... tra l'altro la serie completa (in versione non censurata da merdaset) l'ho potuta vedere solo grazie al mulo visto che le puntate su Italia 7 coincidevano 2 giorni su 3 con gli allenamenti..:(

    RispondiElimina
  62. A me piacevano tantissimo i Cavalieri dello Zodiaco, difatti ero fissa su Odeon tutti i santi giorni per vedere la puntata di turno. Il mio preferito era Pegasus, poi ho simpatizzato per Sirio più tardi ma il precisino lo supera (seppur di poco) nel confronto... :D

    ...comunque "Ho scoperto che mi piace il pesce" mi ha fatto rotolare dalle risate... :D

    RispondiElimina
  63. @Wargarv:idem l'ho visto da capo tutte le volte. una delle prime fregature brucianti patite in vita mia.
    @Mars:io non ho mai visto il finale della serie, tanto meno le altre.

    RispondiElimina
  64. Andavo pazza per Cristal il cigno.
    Mi associo ai complimenti per la battuta su Pozzetto: sono morta :D

    RispondiElimina
  65. @Adriano

    "Valsecchi?"
    "Sig. Valsecchi!"

    Me la spieghi?

    No perchè si da il caso che sia il mio cognome, e per quella storia dell'egocentrismo per cui tutto quello che accade è riferito alla propria persona mi sono appena sentito spiato nel coltivare la mia nerdaggine.

    Cioè qualcuno posta quel commmento sul mio blog (mio perchè lo leggo io, ergo proxi il blog è mio) e guarda caso l'allineamento di europa con il decimo pianeta cade nella casa del sagittario, nella quale è nascosto un relitto con una bellissima donna, a letto,(morta da secoli ma prefettamente conservata) che diventa un mostro nei peggiori incubi di Cignus(fantasma diabolico!!!!) ma non divaghiamo....,e fa si che il commento si riferisca a me?!?!?
    Che caxxo ho detto?

    E'(si "è" maiuscolo con l'accento non so come si fa) un commento riferito alla tag Renato Pozzetto?
    Non ci dormirò la notte (non è vero) in attesa di una tua risposta

    Greppo

    RispondiElimina
  66. Death Mask del Cancro.

    perche si insomma,un tizio con la casa arredata con testi di bambini morti a innegabilmente il suo fascino u.u

    RispondiElimina
  67. I Cavalieri dello Zodiaco sono la migliore serie animata mai esistita (ebbene sì, tra Ken e i CdZ, secondo me, vincono i secondi senza alcun dubbio)!
    Classe '77, li seguii dalla prima puntata trasmessa su Odeon all'ora di pranzo per non lasciarli mai più. Tra l'altro, quest'anno cade il 25° anniversario dalla creazione ed in Giappone il 1 di aprile inizierà una nuova serie di 52 puntate con un cambio generazionale: Pegasus, Sirio e Cristal sono diventati cavalieri d'oro e combatteranno contro Marte con una nuova generazione di Cavalieri, tra cui un nuovo precisino della fungia della costellazione di Pegasus.

    Cavaliere preferito: Sirio tutta la vita. Saggio (ha studiato in Cina), umano, profondo, e potente: l'unico in grado di invertire il flusso di una cascata.

    Il videogioco l'ho comprato, e concordo con la recenzione. Niente di eccezionale, ma per i fan è una goduria.

    RispondiElimina
  68. @gianluca
    con tutto il bene non che la serie originale sia un'opera di filosofia, ma la nuova serie dei cavalieri da quello che si è visto è una bimbominchiata terrificante, ti sconsiglio di avere delle aspettative alte a riguardo, in modo che se è almeno decente non ne rimani deluso ;)

    RispondiElimina
  69. Scelgo Fish, solo perchè è il mio segno zodiacale. Ce n'erano veramente tanti di cavalieri fighi e non saprei davvero chi scegliere.

    RispondiElimina
  70. Virgo (Shaka della Vergine). l'uomo che dalla posa del loto spacca il coolo a tutti e che anche nel caso improbabile in cui riuscissi ad ammazzarlo, beh, lui se ne fotte e torna indietro dal regno dei morti. Soocate (Mi).

    RispondiElimina
  71. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  72. Tipo che questo è uno dei miei più grandi dubbi amletici... non sono mai riuscito a decidere il mio cavaliere preferito... per ognuno di loro mi viene in mente un episodio epico, ma na roba esagerata...epicità da tutti i pori proprio!!!
    Sarà che essendo dell'81 mi sono beccato l'anime nell'età adatta ma li amavo troppo per scegliere!
    Dai anche Andromeda/Shun, quando sprigionava la nebuloso riusciva ad esser figo! Poi la storia di Ade...

    Niente... non è possibile esprimere prefereza! Infatti sulla mensola della libreria billy capeggiano tutti e 5!

    RispondiElimina
  73. Il gioco è una noia mortale (e lo dico da fan accanito dell'anime). Ma l'ultimo dei combattimento con gemini nel finale (con pegasus fantasy di sottofondo) vale da solo il prezzo del gioco.
    Cavaliere preferito?
    Mah, direi mizar perché da bambino mi regalarono il modellino della giochi preziosi.
    Poi mi stava anche simpatico unicorno. Lo sfigato che ha fatto di tutto per poter entrare nel gruppo dei protagonisti ma che è rimasto sempre nell'anonimato.
    Grande stima anche per Artax (sempre serie di asgard): innamorato fin da bambino di flare, la vede perdersi tra le braccia di crystal. Uccide la fanciulla convinto dell'onesta di hilda e poi scopre che quest'ultima era controllata da un altro essere.
    Se sto poveraccio non moriva sarebbe stata davvero la storia più drammatica di sempre!

    RispondiElimina
  74. @ wargav: purtroppo ho letto anch'io le anticipazioni e visto i primi trailers. La scomparsa di Shingo Araki - che aveva iniziato a lavorare alla nuova serie producendo dei primi bozzetti meravigliosi - ha condizionato molto il risultato finale. Vedremo cosa accadrà, anche se non ho molte speranze.

    RispondiElimina
  75. A me facevano tenerezza i tre minchionissimi cavalieri d'acciaio quindi voto per loro.

    RispondiElimina
  76. "No, Andromeda; tu non devi andare sull'isola di Andromeda per ottenere l'armatura di Andromeda. Invece andrai a ottenere l'armatura della Fenice, al posto di tuo fratello Phoenix. No, aspetta un momento..."

    XDDD

    La cosa dei nomi uguali ai rispettivi segni/armature mi perplimeva già da bimbo. Serie abbastanza diesel ab origine, ma quando volavano le mazzate non ce n'era per nessuno (Cinque Samurai andatevi a nascondere!)

    Ah, come cavaliere preferito ovviamente voto Virgo. Occhi chiusi, posa elegante e pavé di culi rotti tutto attorno: l'eccezione ideale alla regola "meglio pelato che biondo".

    RispondiElimina
  77. i miei preferiti sono crystal il cigno e death mask, con il suo indimenticabile "HAHEHEHEHEHEHEHE".
    riguardo al gioco, sono già stato fregato con il picchiaduro per ps2, una chiavica!
    e ora un po' di spam russo
    http://www.youtube.com/watch?v=7iYgZ6Zpk5I

    RispondiElimina
  78. Doc lo sai già che il più figo dei figherrimi è ikki della fenice. Cioè poi vogliamo mettere Pegasus Fantasy la più bella sigla dell'universo (seguita a ruota da head cha la 1°sigla di DBZ) ?

    Il gioco è veramente bruttino... Ma tanto so già che prima o poi la scimmia deciderà di arrampicarsi e quindi lo prenderò...

    RispondiElimina
  79. Ma poi....che diavolo di nome è Death Mask???? E poi ci si stupisce se è uno psicopatico?!

    ...ma qual'è il nome e quale il cognome???

    RispondiElimina
  80. Oh, nella mia esperienza per noi bambini nati nei primi anni '80 i CDZ erano IL cartone animato... noi ci si aveva tutti (beh, più o meno, a seconda delle finanze dei genitori) i modellini dei protagonisti, anche quelli uguali ma con le armature pittate oro della serie di Nettuno, e guai a chi ci rompeva le scatole (letteralmente) perché si trasformavano nelle Case dello Zodiaco.
    Noi ci si guardava gli episodi a ogni passaggio tv su Odeon, fino a impararli a memoria, sperando ogni volta che la storia non si interrompesse come al solito dopo la casa di Leo (vedi storiella del Gold Saint Zerocalcare in proposito), e il doppiaggio italiano, malgrado la schifezza immotivata dei nomi, era stupendo, aulico ed epico. E le maestre non hanno mai capito il motivo del nostro interesse per la mitologia greca, povere zitelle!^
    Lagrime napulitane doc, davvero lagrime napulitane oggi! :)

    RispondiElimina
  81. io da buon acquario di chi potrei essere fan???..."Ma che m'importa del gran sacerdote!"

    RispondiElimina
  82. Crystal il Cigno. Il nome era penoso e, come dici tu, Doc, la costellazione davvero pessima.
    Ma era RUSSO.
    Quindi era DIMENARE. E di brutto.

    RispondiElimina
  83. Phoenix.
    Perchè era sì il bassista carismatico... ma sfigato. Tutte le sfighe capitavano a lui.

    RispondiElimina
  84. Pegasus, perché diventava Saggittarius, il mio segno zodiacale :D

    RispondiElimina
  85. Indeciso tra Phoenix e Sirio,alla fine scelgo quest'ultimo per questa scena:

    http://www.youtube.com/watch?v=wMOVWzHV4RI&feature=related

    la scena più bella del cartone,aka la più bella incazzatura della storia dell'animazione nipponica dopo il finale dell'uomo tigre,Sirio supersayan è troppo forte ^^

    Per il resto adoro i cdz,per me sono gli eredi naturali dei robottoni di nagai,mi è piaciuto persino il fumetto,ma forse sono di bocca buona io e non mi dispiacciono neppure i disegni di uomo tigre..

    ps
    Pegasus non è un precisino,è un raccomandato doc,secondo me è il nipote preferito di Big Luciano Moggi :P

    RispondiElimina
  86. Il migliore era Sirio perchè il più originale del rooster, al contrario di Ikki che era il tipico lupo-solitario-silenzioso-cattivo-poi-diventato-buono ecc...

    RispondiElimina
  87. Il Cappellaio Matto23 marzo, 2012

    A me piaceva Andromeda/Shun, dato che era uno un po' un figlio dei fiori, non amava combattere, però quando usava la nebulosa spaccava culi. Per non parlare della sua latente omosessualità incestuosa col fratello, che ha fomentato le mie fantasie di bimbo gay.
    Tra l'altro ha anche lasciato un segno nella mia crescita: a tutt'ora ho una certa passione per le catene.

    RispondiElimina
  88. A me hanno sempre fatto cagare, figuriamoci un gioco...

    RispondiElimina
  89. Sirio il dragone, indubbiamente. Il più pheeeeeeghissimo di tutti, saranno i capelli lunghi, l'armatura verde o il fatto che aveva l'elmo a forma di testa di drago cinese XD Andromeda era una checca isterica, Phoenix sufficientemente pheeego ma costretto a far da spalla al solito idiota-ma-sono-il-personaggio-principale Pegasus.
    Fenice no comment, arrivava, faceva il dippiù e scompariva di nuovo, antipatico.

    Per le armature d'oro, senza dubbio Cancro. Ma non deathmask, proprio l'armatura. Così figa che alla fine manda a quel paese quel buzzurrone che la indossava e lo fa schiattare proprio per mano di Sirio!

    RispondiElimina
  90. Cavaliere preferito: Cancer (o Deathmask di cancer), un pazzoide esaltato che aveva tappezzato casa sua di teste mozzate ed essictate e rideva sguaiatamente bullandosi di averli ammazzati tutti lui a mani nude (inclusi vecchi, donne e bimbiminkia).

    Un puro!

    "i cavalieri al servizio dell'imperatrice del regno di mille pheeghe di legno Lady Isabel/Atena "

    Chapeau!

    RispondiElimina
  91. Tra i bronzini la mia preferenza andava largamente a Shun di Andromeda.

    Da bimbo mi piaceva perchè aveva un'anima ed era un pacifista obbligato a combattere, mentre gli altri erano sacchi di testosteroni ambulanti.

    Ora che sono grande, ho espanso la mia capacità di giudizio e maturato la mia visione, posso dire che Andromeda m piace perchè è l'unico dei bronzini che tromba.

    Guardatevi le Galaxian Wars che pullulano di sue fangirl, o rimirate quell'infoiatona della sua compagna dell'isola di Andromeda che ha addirittura un pene gigante sul petto (true story, guardatevi il cloth).

    Gli altri 4 invece andavano in bianco come pochi.

    Perchè a Seiya la fanno annusare tutte, ma nessuno gliela dà mai. È risaputo.

    Hyoga non ha ancora superato il suo rapporto necrofil-incestuoso con la madre surgelata, e deve ancora spiegarci una cosuccia o due su quelle lunghe giornate in siberia con il ragazzino Jacob. (e non dite Flare che era terreno di caccia di tutti e 8 i God Warriors) . Si sà.

    Shiryu poverino ci crede sempre, ma qualcuno dovrà pur dirgli che Fiore di Luna/Shunrei è la concubina di Dohko. Lo prendono per il....drago tutti e 5 i picchi.

    Ikki, infine, non fà mistero di sfasciarsi di pipp....di piangere continuamente sulla tomba della povera Esmeralda. Così diciamo tutti.

    RispondiElimina
  92. Un piccolo post, che noto creare un grandissimo tumulto nei commenti.
    Il mio preferito?
    Sarei banale a dire Pegasus... ma dirò Andromeda!
    Non lo so ... alla fin della fiera preferisco lui

    RispondiElimina
  93. vabbe vedo un sacco di fan di Andromeda...ma come faceva a piacervi uno con l'armatura con le tette :D :D :D

    RispondiElimina
  94. La Bettasplendens23 marzo, 2012

    Megres,il meglio cattivo di Asgard!
    Oltretutto ho sempre ritenuto il tema Asgard/Hilda di Polaris il migliore dell'intera serie,e scoprire che nel manga non c'era mi lasciò malissimo!!

    RispondiElimina
  95. un noto attore australiano24 marzo, 2012

    Sirio: cool, marziale e devoto come un vero eroe deve essere. Anche virgo rullava di braulio, ma gli altri santi son di legno mica bronzo oro o acciaio!

    RispondiElimina
  96. Crystal è sempre stato il più cazzuto ... poche storie.

    RispondiElimina
  97. SirThomas8624 marzo, 2012

    Doc,questo post è ASSOLUTAMENTE da Genuino Momento Emozione (copyright)

    Aaaaahhh,i cavalieri dello zodiaco,la rovina di un'infanzia!!
    conoscevo tutte le puntate,arrivavo addirittura a conoscere tutti i titoli e dialoghi di ogni puntata ambientata nel grande tempio.per non parlare dei myth cloth,ne avevo tantissimi,persino le doppie versioni dei bronze saint!veramente,ogni volta lacrime napulitane a fiumi...

    Passando al cavaliere preferito (discorso magnificamente nerd):
    evitiamo i listoni giordano coi vari gold saint,quelli di asgard,nettuno,Ade e quant'altro e passiamo al migliore,il vero scalcia-culi di tutta la baracca:
    Sirio il Dragone.
    Eroico come nessuno,non quel peeppaiolo di pegasus,o il diversamente uomo andromeda.Già al grande tempio è il protagonista di una delle puntate più intense (quella con Capricorn "La pienezza del dragone").Nella serie di Asgard praticamente ne fa fuori la metà,pesta Luxor,pesta Megrez,e pesta un po' anche Orion trovandogli il punto debole servendolo su un piatto d'argento all'Hollyver Hutton in armatura!!
    Crystal e Phienix un po gli si avvicinavano,ma crysta era troppo un piangina (e mo la mamma,e mo il maestro,e mo il maestro del maestro,e mo l'amico abadir....), e phoenix era troppo borderline,poco presente rispetto agli altri.
    E poi il maestro di sirio era un grande,chi ha visto la serie di Ade sa...

    RispondiElimina
  98. Gemini a mani basse, nella versione incontrata alla casa corrispondente. Il doppiaggio con l'eco era fantastico: "Noi ti distruggeremo, Andromeda! Noi ti annienteremo, Crystal!"
    "Addirittura del noi, a tal punto giunge la tua doppiezza!"

    Peraltro è certamente il mio anime di mazzate preferito, Ken non è nemmeno lontanamente paragonabile (al contrario del manga, dove la questione si ribalta).

    RispondiElimina
  99. Lo Zione Lardass24 marzo, 2012

    se parliamo della serie classica, non ho dubbi: Ban del leone minore.
    perchè non si sa una cippa di lui, tolto subito dal(le) pene di una guerra galattica da jabu il leccaculo. Da piccolo mi sbizzarrivo a pensare che razza di background poteva avere un tipo così, perchè comunque l'armatura glie l'avevano data quindi proprio sola non era...bo mi faceva curiosità

    RispondiElimina
  100. Ecco il sig. Valsecchi
    http://youtu.be/1zX38s1DhVI

    RispondiElimina
  101. Chi vinceraàààààààààààààà-à l'armatura d'oro! Parappà! Parapparapparà pà! Etc. etc.

    Fan dei Saint Seiya fin dalle origini, con i loro scontri fatti di miccette e giochi di luce, con i loro sesti e settimi sensi - ottenuti solo mediante ulteriori sacrifici e mazzate subite, come da regolamento.

    La scimmia è tornata poderosamente qualche anno fa, vuoi per i due picchiaduro a incontri/scontri per PS2 (recebreve: carino il primo, più "meh" il secondo. Hint: il primo, per rimanere fedele al cartone, per lanciare le uber-mosse speciali, fulmini di pegasus, aurore del nord e fantasmi ingannatori ti faceva letteralmente SOFFRIRE, aumentando il fattore "catarsi"), vuoi per la 4° serie "Saint Seiya: Hades" che è cinebrivido, a livello della prima. La prima serie, appunto: quella del cuore: e il torneo di bresslinz iniziale, e i dopplegangerotfl, e i giochi di potere simil-vaticani alla Moggi, e le scalinate infinite del tempio e i 12 cavalieri d'oro 12, ognuno con una costellazione, ognuno con i suoi attacchi speciali.

    Ma sto divagando (effetto lacrime napulitante OFF). Il mio cavaliere preferito tra i cinque protagonisti non può che essere Phoenix Ikki: uno che ha come attacco speciale "fai rivivere al tuo avversario i suoi incubi peggiori (per tacer dei momenti di profonda vergogna)" (a.k.a. "Fantasma diabolico") non impone una scelta. Tra quelli d'oro, invece, a mani bassissime, Shaka di Virgo. Perché ha gli attacchi più devastanti e psichedelici dei 12 (tranne forse Gemini, che tipo è David Lynch sotto mentite spoglie), contornati da nomi rotfl: "Abbandono dell'Oriente", "Sei Vie della Trasmigrazione", e, soprattutto, "Celeste Danza del Prezioso Circolo" (a.k.a. "Che tanto tu mica ci tenevi a gusto, olfatto, tatto, vista e udito, no?")

    RispondiElimina
  102. La mia triade personale è (in rigoroso ordine): Mu dell'Ariete, Doko di Libra (AKA il Maestro dei 5 picchi) e i gemelli Derrick Alcor e Mizar di Asgard (che contano uno).

    RispondiElimina
  103. Comunque questo gioco si è pure meritato un servizio su TGCom. Sticazzi.

    RispondiElimina
  104. L'ho visto ieri al TGCOM!

    RispondiElimina
  105. Uno su tutti quel gran figaccione di Sirio...da brava bionda il mio cuore in quegli anni era diviso tra Sirio (per i capelli) e Capitan Harlock (l'appeal dell'anarchico figo). Ma i veri eroi sono i doppiatori italiani: l'italiano rinascimentale parlato dai cavsalieri d'oro mi fa venire le lacrime agli occhi ogni volta.Epica la scena di Scorpione :) http://www.youtube.com/watch?v=5fqzncTKwj4

    RispondiElimina
  106. io voto sirio perchè era così figo che senza l'armatura era pure più fotre! cazzo diventava più forte pure quando era cieco! troppo figo =)
    e cmq la serie lost canvans non è per nulla male... se non contiamo i ridicoli combattimenti =)

    RispondiElimina
  107. Senza dubbio i più fighi erano Shiryu e Ikki... ma da piccolo avevo il pupazzetto di Hyoga, anzi quello di Crystal, perciò sotto sotto ho sempre tifato per il nordico biondino dal cuore di ghiaccio...

    RispondiElimina
  108. Eh la scelta è dura. Da pupetta adoravo Andromeda per l'armatura rosa e il pupazzetto (di proprietà di mio cugino) veniva costretto a sposarsi con i miei mio mini pony... soprattutto quelli rosa. Motivi di coerenza.
    Adesso molti mi piacciono fra bronzi e oro ma per una volta seguo l'esempio della maggioranza e voto per Sirio. Come lui nessuno mai. Il tatuaggio a scomparsa tanto per fare un esempio...

    RispondiElimina
  109. Sirio il Dragone, perchè era l'unico che non sembrava oltremodo gaio.

    RispondiElimina
  110. Appassionato "serio" di Saint Seiya, ho letto sia il fumetto citato (quello che unisce...quello che unisce) sia Lost Canvas...
    Ha ragione chi dice che Lost Canvas sia meglio, per storia (anche se comunque di Kurumada) e soprattutto per disegni..

    Saint preferito? Cignus no Hyoga..

    RispondiElimina
  111. per segno di appartenenza Aldebaran del toro; poi ho sempre preferito i 5 bronzi "minori" (Jabu, Ichi, Genki, Ban e il Lupo), non ho mai capito come possano essere passatti in secondo piano rispetto al gruppo del precisno della fungia, avevevano poteri secondo me superiori ai 5 cocchi di Saori (Ichi e, Genki hanno messo in seria difficoltà Seiya e Hyoga durante le gaxian Wars), Mylock poteva mandare anche loro ad Asgard o sotto il mare almeno a supportare il gruppo di Seiya invece ciccia.
    Li preferico così tanto che sono stati i miei primi Myth Cloth

    RispondiElimina
  112. E' passato un botto di tempo (in scala internettiana) dalla pubblicazione dell'articolo, ma DEVO esserci anch'io!

    Il mio cavaliere preferito era Pegasus (con l'armatura originale), e Ioria del Leone.

    Quello del mio segno (Capricorno) non mi era molto simpatico!

    Comunque ho un amico che sa tutte le puntate a memoria.

    RispondiElimina
  113. SIRIO tutta la vita. Perchè aveva lo scudo, perchè il casco della prima armatura, quella non dopada dal sangue all'epo di Aries, era talmente brutto da risultare affascinante. Perchè era il più ninja di tutti nello stile di combattimento. Per la divisa da cameriere della ilka quando era in borghese. Perchè era l'unico, almeno in teoria, interessato alla patata. Ma, soprattutto, per il maestro dei 5 picchi.

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI VENGONO ELIMINATI IN AUTOMATICO DAI FILTRI ANTISPAM. QUELLI SUPERSTITI, IRRISI ED ELIMINATI UGUALE. NON. USATELI.

Related Posts with Thumbnails