lunedì 2 maggio 2011

42

I Thor. Tutti quegli ALTRI Thor

Perché c'è il dio del Tuono che tutti conosciamo, l'eroe Marvel classico, Riccioli d'Oro, che parla con il lettering strano, che un tempo era uno e bino con il dottor Donald Blake e che al cinema è tipo un bressler che fa i dropkick. Però poi di Thor, in quanto personaggio mitologico e quindi di pubblico dominio, ce ne sono anche tanti altri. E ora quasi quasi ce li andiamo a guardare tutti [...]
C'è innanzitutto l'originale, il Thor della mitologia norrena, il dio vichingo chiamato anche Donar, Donner, Tòrur, Tor, Tonino. Che qui vediamo in un quadro del 1872 di Winge, raffigurato come un Flash Gordon carpentiere
A questo Thor, il Thor mitologico dei popoli nordici, potevano dire quindi di ispirarsi riuscendo a farla franca tutta una serie di cloni del Thor Marvel. Come il qui presente Thor della Comico Comics, membro degli Elementals di Bill Willingham
o il Thor malvagio apparso nella serie Savage Dragon di Erik Larsen
ai quali vanno aggiunti almeno il Thor visto in Sandman nel ciclo The Season of Mists (numeri 21-28), assieme a Odino e Loki, e decine e decine di produzioni a fumetti mittel e nordeuropee
Come ad esempio questa
oppure questa
o quest'altra ancora. Che sembra una roba pecoreccia. O d'autore. Una delle due
cui si affiancano a loro volta svariati Thor multimediali, categoria nella quale rientrano giusto a titolo esemplificativo:
Il gioco scaricabile per PSP e PS3 Young Thor
L'atteso, meraviglioso nella sua pezzenteria, Almighty Thor della The Asylum, di cui torniamo a parlare settimana prossima, sicuro come il canguro
E poi, certo, ci sono tutti gli altri Thor della Casa delle Idee, tutti i cloni e i supplenti e le versioni alternative e gli imitatori di Thor apparsi nel multiverso Marvel: 
Beta Ray Bill con la sua faccia da cavallo
Eric Masterson. Che per anni è stato legato all'essenza di Thor, impersonando un dio del tuono nemico giurato del male e dei rasoi bilama Gilette...
...e in seguito è diventato Thunderstrike, con una mazzetta ridicola regalataci da Odino e la coda di cavallo da giostraio rumeno
Red Norvell. Che va ad Asgard per girare un documentario, si innamora di Sif (e chiamalo stronzo) e viene scelto da Odino per interpretare un finto dio del tuono che muoia secondo le profezie affrontando il Serpente di Ragnarok, al posto di quello vero. E sì, in pratica è la versione asgardiana della trama di Johnny Stecchino
Il Thor del 2099 vestito da pagliaccio (e chi vuole può andarsi a rinfrescare la memoria sul 2099 e TUTTI gli altri universi alternativi Marvel cliccando esattamente qui)
Thor Girl. Un'aliena che assume la doppia identità di dea asgardiana e cugina di Jake Olson/Thor, o qualcosa del genere
Thorion. Frutto della fusione di Thor e Orion dei Nuovi Dei, nel zingarissimo frullatone Marvel/DC delle serie Amalgam
L'interessante Thor dell'Universo Ultimate, fricchettone new age che all'inizio tutti prendono per un povero scoppiato
Il pezzentissimo Thor fluorescenzo del Mangaverse
Il Thor della miniserie 1602. Una miniserie che porta gli eroi Marvel nell'età elisabettiana e che, anche se non dovresti dirlo, perché Neil Gaiman è uno dei tuoi autori preferiti in assoluto, è una minchiata pazzesca
E qui avremmo finito. Poi però ti sei detto sai che c'è? E allora hai pensato di andare a riesumare anche le versioni alternative del COSTUME del Thor classico. Prima di arrivare al design attuale, quello metallico e potente ma rispettoso dell'originale con cui disegna Thor Olivier Coipel
questo (anche se qui le matite sono di Alan Davis)
si è dovuta mandar giù una serie infinita di redesign del figlio di Odino, uno più pezzente dell'altro:
La grande accozzaglia violenta di colori (numero 476 o giù di lì)
La maglia da ultrà della Fiorentina tirata fuori dal sempre pericoloso Rob Liefeld per Heroes Reborn
Il Thor biker di Claudio Castellini
Il Thor bondage/Joey Tempest di Deodato Jr. (di cui si parlava, malissimo, qui), che veniva subito dopo il Thor a petto nudo, sempre di Deodato Jr.
L'eroico Thor Frog. Che combatte i ratti di Central Park dopo esser stato trasformato in anfibio da un incazzatissimo Odino. E sì, detta così sembra una colossale stronzata, ma ai tempi Walt Simonson poteva uscirsene con qualsiasi cosa e trasformarla in una storia di Thor memorabile
Ok, ora abbiamo finito davvero. Ciao a tutti, a domani e... ah, già. Giusto. C'era anche quella storia del Thor nel film per la TV La rivincita dell'Incredibile Hulk. Quello vestito da pastorello del presepe
"Excelsior!"
EDIT del 3/5:
Cioè i Thor che ieri ti sei lasciato per strada e che la presente protocommunity di debosciati ha portato subito alla tua attenzione. Abbiamo dunque:

Il Thor del film Tutto quella notte, aka Adventures in Babysitting di Chris "lo vuoi un uovo?" Columbus (segnalato da IeIEdAN)
Dargo Ktor, o Thor III, proveniente da un futuro alternativo e a un certo punto membro del trio lescano dei Thor Corps assieme a Beta Ray Bill e Thunderstrike (ricordatoti da DarkAlex)
Il Thor dei Cavalieri di Asgard, nella serie animata dei Cavalieri dello Zodiaco (dritta di Banshee). Che per una qualche ragione al posto del martello usa due asce
Il Thor donna delle pallosissima trilogia Terra X/Universo X/Paradise X (dènghiu, spidergiakimo)
E poi c'è il Thor di Sandman, che nel post menzionavi ma per il quale non eri riuscito a trovare una foto decente. Ora invece (grazie a Jherico) ne abbiamo una quasi tale
Di tuo, rilanci con queste due aggiunte:
Il Thor di Next Avengers: Gli eroi di domani, il film d'animazione direct-to-video del 2008 con le versioni minchiette dei Vendicatori (il figlio di Capitan America e della Vedova Nera, la figlia di Thor e Sif, etc), affiancate da qualche vecchia gloria. Tra cui un Thor diventato re di Asgard dopo la morte di Odino
Torunn, sua figlia, sarebbe invece questa:
tutta suo padre
E parlando di dei del tuono dotati della sovranità popolare nonostante le manovre di una certa magistratura asgardiana politicizzata, c'è il King Thor, in un ciclo di storie dell'universo classico 
Un Thor che ha il potere di Odino ed è il Thor più potente di sempre, DOPO la versione onnisciente Rune Thor. Un Thor, per intenderci, su cui si accapigliano i marvel zombie all'ultimo stadio sui forum di mezzo pianeta, chiedendosi quanti secondi ci metterebbe a prendere a calci in culo Fenice, Silver Surfer e Galactus messi assieme
Ancora non hai deciso se trovi questa armatura bellissima o troppo zingara. Mo' ci pensi.

42 commenti:

  1. Avevo grande stima del Thor di Deodato. Non fosse altro che aveva capito chi era giusto trombarsi (l'incantatrice).

    RispondiElimina
  2. ...E poi c'era anche il Thor di "Tutto quella notte" (Adventures in Babysitting), film del 1987 diretto da Chris Columbus.
    Vabbè... come dare torto a Jovanotti, se siamo cresciuti guardando (anche) roba del genere. :D

    RispondiElimina
  3. Il Correttore2 maggio 2011 08:49

    Perdindirindina! Al di là che le mie versioni preferite del Dio del Tuono, sono quella Ultimate e quelle dei Romita, mi sorge una domanda: ma Thunderstrike che fine ha fatto? L' ultimo ricordo che ho di lui è stata una breve comparsata nella saga "Onslaught"... E dopo?

    RispondiElimina
  4. Doc, hai scordato Dargo, il Thor del futuro alternativo. Mi pare andasse in giro con Masterson e Beta Ray Bill (mai lette quelle storie, ma il pensiero di "tre martellate al prezzo di una", mi fa compatire qualsiasi povero cristo di villain che l'autore di turno abbia messo loro contro XDXDXDXD)

    Però c'è da dire che... almeno il Thor 1602 e quello con Hulk, almeno sembrano vichinghi, a differenza di quello cinematografico odierno. Qualcosa sulla versione pezzente della asylum la voglio leggere Doc, per favore, per favore per favore ;;)

    RispondiElimina
  5. Thor nel film di Hulk per al tv non si può vedere

    RispondiElimina
  6. Il Thor circondato da battone con la coda è davvero straniante...
    ps.L'Asylum è un covo de malati di mente.

    RispondiElimina
  7. @ Il Correttore

    Mi pare che abbia tirato le cuoia, dopo che la mazza che gli aveva elargito Odino è stata posseduta da un demone o qualcosa di simile. Non ricordo benissimo le circostanze, ma al 90% sono sicuro della morte.

    RispondiElimina
  8. @Zino Davidoff

    Ah, grazie... Povero Eric... Che sfigato...

    RispondiElimina
  9. qua ci starebbe il sondaggismo su qual'è il più pezzente, beta ray bill nn si può vedere

    RispondiElimina
  10. @il Correttore
    Cmq il personaggio di Thunderstrike sta per tornare, oppure è proprio già tornato, non sono informatissimo.
    Il figlio di Erik ha ereditato la mazza (lol)

    RispondiElimina
  11. E' vero, mi son scordato il Thor del futuro, Dargo Ktor (figlio di Kmer, nipote di Ptor).

    http://it.wikipedia.org/wiki/Thor_Corps

    RispondiElimina
  12. Doc, a proposito di Thor, la miniserie LOKI (oggi in marvel mondays) val la pena??

    RispondiElimina
  13. nizzo 90:tu offendere Beta Ray Bill
    io talia tua gola.
    A parte gli scherzi, di tutto il malloppo di martellatori, l'unico decente e' l'uomo-cavallo.
    Comunque la storia sul trium virato dei thor wannabe era una miniserie in cui il villain era mephisto che impediva la resurrezione di Thor.
    Naturalmente era una balla.

    RispondiElimina
  14. Elbombero: l'ho scaricata dal digital store ma ancora non l'ho letta

    RispondiElimina
  15. Come mai "Thor, the rock warrior" ha il mazzuolo di mio nonno? :-/

    RispondiElimina
  16. Spidergiakimo2 maggio 2011 15:03

    ci sarebbe anche Thor donna nell'universo di Terra/Universo/Paradiso X...

    RispondiElimina
  17. Qui, se c'è un "martellatore" che può degnamente fregiarsi di codesto appellativo, quello sono io! :D

    RispondiElimina
  18. Non so se conta, ma visto che hai citato Gaiman, il Thor buzzurro e provolone che ci prova con gli dei egiziani merita un ricordo (http://www.neilgaimania.it/immagini/enciclopedreams/thor.jpg)

    RispondiElimina
  19. Bravo Jherico, ché io una foto del Thor di Gaiman l'ho cercata per ore (leggi: almeno cinque minuti) senza trovarla.

    RispondiElimina
  20. Intanto ieri mi sono visto il film di Thor, gran bel film in todo, scritto girato fotografato montato (in senso di sequenza spaziotemporale).
    La CGI è a servizio della storia e non un vulgar display of power e basta.
    L' Asgard Kirbiana è stupefacente, i personaggi sono ben caratterizzati, Tom Hiddleston porta sullo schermo un Loki impressionante.
    Hopkins sembra Reed Richards di Luke Ross su Terra X
    http://www.alexrossart.com/galleries/earthx/full/x51sketch_full.jpg
    Insomma bello bello bello.

    Alternative Thors
    Di castellini c'è pure questo studio sul personaggio, stava in 3^ si copertina della miniserie su Conan...
    http://www.claudiocastelliniart.com/gallery/marv-msc/thor_sketch_full.jpg

    RispondiElimina
  21. Il film televisivo di Hulk con Thor lo vidi da bimbo e traviò per sempre la mia infanzia XD

    RispondiElimina
  22. Mi permetto una replica ad Adriano in merito al film.
    Bellissimi gli effetti speciali. Kaboom badabooom un po' ovunque nella trama. Faccia di tolla che fa la faccia di tolla, cattivo serpentino che fa il cattivo serpentino e Hopkins che fa Hopkins. Però dietro la macchina da presa poteva esserci pure l'equadoregno che pulisce la piscina a Sir Kenneth che veniva fuori uguale. Non che m'aspettassi l'Amleto ad Asgard, per carità, però a livello di sceneggiatura potevano sforzarsi un filo di più per non farlo sembrare un piattume totale.
    In particolare Loki mi è sembrato sprecato in un efficace attore, ma con pessime battute.
    Non lo so, sarà che mi hanno costretto a guardarlo in 3D e l'unica cosa che ha guadagnato profondità è il mio portafoglio e la distanza delle mie cateratte, però si è piazzato bel bello in quella parte del cervello dove stanno i film Marvel e gli approcci sessuali falliti.

    RispondiElimina
  23. Bah. Sinceramente Thor come superhero l'ho trovato sempre abbastanza noioso, quindi di quelli nominati dal Doc non ne conosco manco uno. Per fortuna (un cavallo? Madddai!). Però sono andato a vedere il film lo stesso e sono uscito dalla sala soddisfatto devo dire, ottimo ritmo, storia decente e un paio di interpretazioni veramente degne di nota (Loki e Hopkins, tipo). Secondo me uno dei migliori film Marvel (solo Marvel, perchè se andiamo in DC ci sarebbe un certo Dark Knight...).

    RispondiElimina
  24. Vedo che siamo tutti d'accorso sul fatto che il Loki del film è un Loki decisamente riuscito. Magari con poco spazio, ma tanto sarà in The Avengers. E magari pure in Almighty Thor (non vedo l'ora che non vedo l'ora).

    RispondiElimina
  25. Saluto il Dottore titolare dell'Antro e mi scuso se vado vagamente OT: qualcuno di voi bene informati (o comunque meglio informati di me) mi sa consigliare quali siano le migliori saghe di Thor (agli anni 70 ad oggi compreso)? Che poi con calma mi faccio un giro su Amazon e me ne procuro un po'.. Grazie!

    RispondiElimina
  26. Anche io devo dire che dei Thor indicati dal Doc (sia marvel che extra) ne conosco ben pochi perchè il personaggio non è mai stato uno dei miei preferiti.
    Aspetto altri topic dedicati a altri personaggi,ad esempio Ercole,per scoprire come sono stati rappresentati dalle varie case editrici.
    Saluti

    RispondiElimina
  27. e alcuni sono veramente trash!
    Apprezzo però quello fricchettone dell ultimate

    RispondiElimina
  28. hai dimenticato quello della saga di Asgard dei Cavalieri dello Zodiaco.

    RispondiElimina
  29. @Claudio
    Per quanto mi riguarda ho trovato che le saghe proposte dalla panini e il corriere nella collana "MArvel:Le Grandi Saghe" fossero più che buone. C'è il ciclo di Simonson con l'arrivo di Beta Ray Bill e un paio di saghe moderne che introducono il nuovo status del dio con la caratterizzazione grafica (stupenda) che ne dà Coipel.

    RispondiElimina
  30. banshee: sì, da ieri piovono segnalazioni di Thor lasciati a piedi. Stasera li infilo tutti nel post, promesso

    RispondiElimina
  31. Mai sopportato il Thor della Marvel: ho sempre trovato squallida la riduzione di una divinità a baseball, hot dog e America Fuck Yeah!

    L'unico un filo interessante era il Thor Ultimate (soprattutto il ciclo di "Passione") dove si comportava veramente da Messia con tutti i casini sociali e religiosi del caso.

    RispondiElimina
  32. OMG!!! Ma il Thor di "Tutto quella notte" è Vincent "Palla di lardo" D'Onofrio!!!

    RispondiElimina
  33. Mi sa che hai dimenticato ancora un Thor, quello con la corazza, circa metà degli anni Ottanta, era l'ultima fase della gestione Simonson. Ricordo che era una storia tipo che aveva le ossa molto deboli e doveva proteggersi per non andare in mille pezzi. Comunque la teneva per un po'. Ricordo molte comparsate nei Vendicatori con l'armatura, e anche una partecipazione a X-factor (salvava l'Uomo Ghiaccio da Loki, che lo aveva utilizzato per portare un inverno perenne sulla terra...)

    RispondiElimina
  34. ho scoperto ora che in Almighty Thor Loki lo fa Richard Grieco... attore (vabbè + o -..) della serie "Booker" (spin-off mal riuscito di "21 Jump Street") e, soprattutto, di "Un agente segreto al liceo" che è uno dei film preferiti!! ora sì che DEVO vederlo..

    RispondiElimina
  35. Fra i vari Thor c'è anche quello di "The End League" di Rick Remender,che viene lobotomizzato e controllato da un simil-Lex Luthor.(per combattere un simil Superman ovviamente.)Ecco:http://stationrystall.files.wordpress.com/2009/05/fxarticle3.jpg

    RispondiElimina
  36. Essendo io tifoso Viola, ed essendo Thor il mio personaggio preferito in assoluto della Marvel, ad un certo punto ho rischiato qualcosa come 4 infarti simultaneamente [cit.]

    RispondiElimina
  37. Mancano altri due Thor all'appello:

    Uno è una sua parodia tratta da "Il Laboratorio Di Dexter":

    http://bbsimg.ngfiles.com/1/21533000/ngbbs4c4f90da0b1f2.jpg


    E l'altra è una fusione fra Thor e il Superman elettrico, THOR-EL!

    http://media.comicvine.com/uploads/1/15921/400876-81487-thor-el.jpg

    amalgama durata lo spazio di poche vignette all'interno del crossover "Unlimited Access", il seguito di Marvel Vs. Dc

    RispondiElimina
  38. Efrem Cinci di Ozzano27 luglio 2011 19:29

    Sono arrivato stupefatto in fondo al post senza avere incontrato lui...

    http://lh4.ggpht.com/_z2s_w5rHJAg/SdBa2n4NGOI/AAAAAAAAHBQ/vLxBwrf5JKQ/thor_rock.jpg

    Lo scoppiaborsedellacquacalda più temuto dei nove mondi....

    RispondiElimina
  39. Immenso Dottore!
    Vorrei fargliela notare che ahimé ha mancato di una manchevolezza atroce: non rendendo al grande Rob Liefeld quanto dovuto.
    Ebbene sì questo immenso e geniale "autore", con il norreno Dio del tuono ha colpito 2 volte. Non solo scegliendo il design da "ultrà della fiorentina" per il Thor di Heroes Rebron, ma prima il tanto grande quanto incompreso Rob aveva già creato un suo Thor esattamente nel numero #8 della testata "Supreme", ad opera di Shaw McManus (non il panino ma il disegnatore). Questo ovviamente accadeva prima, prima che Alan Moore prendesse in mano Supreme rendendolo un mezzo capolavoro, prima che Alex Ross realizzasse copertine e design, prima che Rob Liefel mandasse tutto a puttane facendo fallire lo studio ... prima insomma c'era questo supreme che somigliava al Punitore con i poteri di un Superman truzzo!
    Questa storia ahimè è stata pubblicata anche in Italia ...
    Questi sono i link:

    http://www.mycomicshop.com/search?q=%22Art%20Thibert%22&qloc=N&TID=155991

    http://d1466nnw0ex81e.cloudfront.net/iss/400w/599/155991/552619.jpg

    Perché voi in questo blog siete solo bravi a criticare il grande Rob con storie tipo: "Robbé Lifiddom insieme ai tuoi compari della Immagge hai rovinato i comics per sempre", "Robbé non ha mai saputo disegnare", "Robbé tu di comics non ci hai mai capito nulla", "Robbé sei un'idiota" e roba così ...
    Quanta ipocrisia in questo luogo, rispettate Rob per il grande artista che é e per l'uomo che ha salvato la mia intera giovinezza: facendomi mollare i comics anni '90 salvo poi riprenderli negli anni 2000!

    RispondiElimina
  40. Nemmeno un riferimentino alla versione made in ortolani?
    RatMan: "Zoth, il grande dio dei fulmini! Hai sempre dei problemi con l'uso del computer?" , Zoth: "Invero, solo con la stampante" , RatMan: "Il cavo è collegato?" , Zoth:"... Per findralli, il disabile! Hai ben compreso dov'era il dolo!"

    RispondiElimina
  41. Manca il Thor dei vari Shin Megami Tensei.

    http://megamitensei.wikia.com/wiki/Thor

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails