venerdì 17 aprile 2015

32

La Dropship e l'APC di Aliens - Scontro Finale in metallo. Ora puoi morire felice*

Da anni ormai, da quando hai preso cioè a comprare pupazzoni e robottoni e cavalieri dell'orcodiaz e transformers, more than meets the ahia, invischiato nel periglioso turbine dei preorder, c'era solo un giocattolo un oggetto per collezionisti che continuava a sfuggirti. Perché non era facile trovarlo, o almeno trovarlo a un prezzo che non fosse mezzo stipendio. Ma chi la dura la vince, come diceva il padre del maestro Tempera, e infine, dopo tanto tempo, direttamente dall'Argentina dal Giappone, la dropship diecast di Aliens - Scontro Finale, con tanto di APC da sbarco, è qui. La meraviglia di livello meravigliosamente meraviglioso [...]
*(tra settant'anni)

giovedì 16 aprile 2015

35

Daredevil, il telefilm: citazioni, omaggi e curiosità

Diciamo che avete fatto i compiti e vi siete sparati già tutti e 13 gli episodi di Daredevil, il telefilm Netflix talmente fatto bene da trasformare ogni Marvel fan in una controfigura di King Kong. Oppure che ancora non avete finito, ma mentre la guardate vorreste cogliere tutti i riferimenti ai fumetti di Devil presenti nella serie, e non siete sicurissimi di riuscirci da soli. Oppure ancora che stavate cercando "Barbabietola" su google e siete finiti in questo covo di deboscia. Sia quel che Siam, come dicono in Thailandia, ecco un bell'elencone di citazioni, omaggi, easter egg e curiosità varie che hai pescato in Daredevil. Non ci sono spoiler di rilievo sulla serie, in quanto trattasi più che altro di piccole cose e omaggi seminascosti, ma oh, non si accettano lamentele. Nel caso, rivolgetevi allo ziu antunellu, fiiit [...] 

mercoledì 15 aprile 2015

30

Una cover superscalciaculi di Rim City e il lancio di Quebrada - Seconda Caduta

Rim City cover Francesco MATT Mattina
No, scusate un attimo che copertina.
E rieccoci agli aggiornamenti esplosivi su Atomico (/risateregistrate). Un velocissimo riepilogo per tutti quei praticanti la deboscia che mancavano da questi lidi da tempo e son tornati per leggere i riassuntoni di GoT. Vi siete divertiti? Avete spostato la macchina? La barbabietola? Bene, ora c'è bisogno di voi. È in corso la campagna di crowdfunding per Rim City, un fumetto di fantascienza scritto dal sottoscritto e disegnato dal sottodisegnato e disegnato dal bravissimo Daniele Orlandini, con cover di Francesco "MATT" Mattina. Quella che vedete qui sopra è una delle meraviglievoli copertine che MATT (autore negli ultimi tempi di alcune delle cover più incredibili pubblicate sugli albi Marvel) realizzerà per Rim City. Volete vedere anche le altre? Volete leggere un fumetto che è così figo che siamo tutti troppo scimmiati dalla cosa per non realizzarla e lasciarla in un cassetto? Contribuite alla campagna. Sulla pagina indiegogo ci sono le versioni solo digitali della miniserie, gadget per tutti i gusti e (dalla settimana scorsa e ad enorme richiesta) anche i volumi cartacei: per saperne di più su questi ultimi, nati dalla collaborazione con Saldapress, la casa editrice tra le altre cose dei fumetti di The Walking Dead, leggete qui. Siamo al 32% dell'obiettivo e mancano 18 giorni alla fine della campagna: ce la dobbiamo farcela! Forza e coraggio e piovre giganti e Kendra e spammate in tulemònd, grazie! #makeitsuccedere

È partita ieri anche la campagna di Quebrada - Seconda Caduta, il secondo fumetto di Atomico, di Matteo Casali e Mick Bertilorenzi, con copertine di Giuseppe "Cammo" Camuncoli. Chi ha letto già le storie precedenti di Quebrada sa cosa aspettarsi da questa saga noir ambientata nel mondo della lucha libre (se ne parlava in tempi non sospetti, tre anni fa, in questo post qui). Chi non l'ha fatto, sta per essere stregato dalle torbide vicende di La Pasión, Ultra Sombra e nemici vari. Soldi, potere, prese articolari: cosa non ti portano a fare l'ambizione e una maschera. E a proposito di soldi, l'obiettivo è più contenuto rispetto a quello di Rim City, non perché con la differenza mi ci si dovevano pagare delle macchine dei fighetto nuove, ma perché l'arrivo della carta grazie al supporto di Saldapress e una serie di altri fattori hanno permesso di contenere il target. La campagna di Quebrada andrà avanti per altri 40 giorni, e torneremo a parlarne spesso, grazie a un nuovo personaggio del Pupazzoverso destinato a lasciare il segno, probabilmente addosso a se stesso: El Villanzò. Anche qui, forza e coraggio e suplex e piledriver, gente! #staperarrivareElVillanzò  
67

Saint Seiya - Soul of Gold, la nuova serie dei Cavalieri dello Zodiaco

Saint Seiya Soul of Gold Cavalieri dello Zodiaco episodio 1
Una nuova serie dei Cavalieri dello Zodiaco. Di più: una nuova serie sui Cavalieri d'Oro di Saint Seiya, il cui primo episodio ti ha abbastanzamente scimmiato. Dice: ma come, torni a parlare dei Cavalieri anche se i riassunti di Asgard sono rimasti appesi a qualche burrone di Pegasus da mesi? Beh, sì. D'altronde questa nuova serie, Saint Seiya - Soul of Gold, È ambientata ad Asgard, il che già le fa guadagnare tipo dodici milioni di punti kudos. Ma i Cavalieri d'Oro e Sagitter di Micene non si erano tutti sacrificati per abbattere il Muro del Pianto Mariomerolo durante la Saga di Hades? Sì. E ora sono in qualche modo di nuovo vivi e pronti a scalciar culi e tirare giù i nomi? Sì. In una serie senza giovani minchietti tipo Omega? Forse [...]

martedì 14 aprile 2015

62

Game of Thrones S05E01, il riassuntone

Game of Thrones riassuntoni docmanhattan S05e01
Via che si va. Come in un giro sull'autoscontro di Daario che dura molto più di un pezzo tamarro di Corona, è ripartita Game of Thrones/Il Trono di Spade, e quindi ripartono anche i suoi Riassuntoni™. Ogni martedì, per tutti i prossimi martedì. Sotto quindi con il primo episodio della quinta stagione, "The Wars to Come" (in italiano "Non succede una ralla") [...]

lunedì 13 aprile 2015

14

Antristi assemble: i prossimi radunoappuntamenti a TORINO e NAPOLI

Bene, deboscia, visto che i due prossimi raduni antristici sono ormai, uh, prossimi, è l'ora di fare il punto e virgola della situazione. Sabato 18 (sabato prossimo) sarai a Torino con tutta la cumpa di Atomico. L'appuntamento NON è in fiera, a Torino Comics, ma nel negozio POPstore di Via Antonio Bertola (31/f). Prima, alle 16,30 c'è un incontro con Tuono Pettinato, Amedeo Balbi e Andrea Plazzi (Comics & Science);, a seguire, alle 19,30, la parola passerà a voialtri di Atomico, con Matteo Casali, Daniele Orlandini, il clone di Tuono Pettinato, Francesco Mattina, Michele Bertilorenzi e ovviamente il qui presente. Dopo e durante le chiacchiere, aperitivo offerto dal POPstore, fante sgasate per tutti! Sarebbe bello la mattina dopo fare un salto in fiera, ma al momento il possibilometro è sul No, ché bisogna rientrare a casa. Antristi di Torino che è una vita che vi lamentate che non si era mai organizzato niente dalle vostra parti, siateci. 

I primissimi di maggio c'è invece il Comicon di Napoli. Te sarai lì venerdì 1 (dal primissimo pomeriggio) e la mattina di sabato 2. Più avanti vedremo di fissare un puntello vero e proprio, ma in linea di massima orbiterai attorno allo stand dell'editore che ha deciso di sostenere Atomico. Già, ora che la cosa è stata ufficializzata, di chi si tratterà? E Alex Owens con quel saldatore in mano è lì in cima al post per caso? No, ovviamente no.  
75

Daredevil, stagione 1: così bello da esser commovente (no spoiler)

Daredevil Stagione 1
Avevi smesso di guardare telefilm di super-eroi. Te, ma pensa. Con l'eccezione di Agents of P.I.P.P.E., seguito senza troppa voglia e in differita di quel paio di episodi, hai mollato nei mesi scorsi tutto il resto. Arrow, Flash, Gotham. Ti eri stancato di quella struttura sempre uguale, della Sindrome da Centovetrine™ che porta quelle città ad avere una popolazione effettiva di 12 abitanti, che si incontrano in continuazione tra loro. Volevi, avevi la folle speranza di volere, un serial sui super-eroi adulto, maturo, dello stesso livello delle serie migliori che affollano gli altri generi. Poi qualche giorno fa, il 10 aprile, è arrivata Daredevil: tutta la prima stagione in un botto, come succede per le serie Netflix. 13 episodi da una cinquantina di minuti l'uno, che ti sei tirato su per le retine in meno di 24 ore. Bello come te l'aspettavi? Beh, no: probabilmente di più [...]

sabato 11 aprile 2015

100

Il vostro gioco per cellulare preferito (Saturday night sondaggismo)

Quando, un mese fa, Nintendo annunciava il suo accordo con DeNa per portare i suoi giochi sui cellulari, qualcuno si è stupito della cosa. Quel qualcuno, vivendo in una grotta, non si è evidentemente accorto di quali dimensioni abbia raggiunto l'industria dei giochini per smartcosi. Il fatto che alcuni possano permettersi spot televisivi per MESI? O gli ambitissimi slot pubblicitari del Super Bowl, che si pagano in carichi di platino e organi umani? O il fatto che nella metro di Tokyo, alcuni vagoni della quale sono INTERAMENTE sponsorizzati da titoli mobile come Clash of Clans, ormai praticamente nessuno usi più una console portatile o si legga un manga semizozzo come ai vecchi tempi, ma TUTTI giochino a qualcosa sull'ifonz? Non si sta parlando del bacino di utenza dei giocatori tradizionali, ma del mercato globale. Di ogni singolo essere umano dotato di un cellulare. Quante signore over 50 conoscete che giocano a Call of Duty? E a Candy Crush Vattelapesca? Fatevi due conti. A tutto questo pensavi ieri mattina, ché eri a piedi giù in centro e camminare ti fa pensare tipicamente ai problemi immediati e ai nuovi sbocchi dell'industria videoludica odierna, quando l'hai visto. Era lì, davanti a te, con il suo non-sorriso e lo sguardo risoluto, a non-far finta di niente. Era l'uomo delle domande da pistola alla tempia. "Che diavolo ci fai qui? Pensavo fossi all'Equatore", gli fai te. "Lo pensavo anch'io, fa lui. Ma qui i sondaggismi del sabato languivano, c'era bisogno di me". "Uh, sì, rifletti te a voce alta, hai ragione, spara". Ma lui resta lì, un po' perplesso. "Mbè?" Il perplesso vira su imbarazzato. "Non ho la pistola. Non è che me la porti sempre dietro, eh". Sbuffi e gli dici di improvvisare, eghe. Allora si riprende, tende in avanti indice e medio della destra uniti, solleva il calciopollice e ti dice: "Hai la possibilità di tenere UN solo gioco sul tuo smartcoso. E hai cinque secondi di tempo per decidere qual è" [...]